Per non rinunciare al rossetto anche sotto l’ombrellone basta seguire questi preziosi consigli

Trascorrere piacevoli giornate di relax sotto l’ombrellone non comporta per forza di doverlo fare senza trucco. Con i giusti prodotti e precise caratteristiche, ogni trucco è in grado di resistere anche alle giornate più afose. Per non rinunciare al rossetto anche sotto l’ombrellone, basta seguire questi preziosi consigli su texture e colori infallibili anche per andare al mare. Le Esperte di Beauty di ProiezionidiBorsa intendono svelare tutti i migliori segreti alle Lettrici.

Su quali colori puntare per un look fresco e naturale

Una buona idea quando l’obiettivo è un look fresco e naturale è certamente quella di puntare su cosmetici fai da te come questo. Per chi cerca soluzioni più pratiche e sbrigative, invece, basta semplicemente scegliere i colori e le consistenze giuste.

Un perfetto rossetto da spiaggia è quello color caramella, una sorta di rosa vivace che conferisce un look curato, ma comunque estremamente naturale. È possibile acquistarlo in tonalità matte o leggermente shimmer, ma il consiglio è sempre quello di puntare su rossetti cremosi e semplici da ritoccare. Perfetti anche il rosa nude e il rosso corallo, sempre in versione gloss o leggermente satinata. E che dire di fucsia, arancio e rosa antico che offrono davvero infinite varianti per tutti gli incarnati.

Per non rinunciare al rossetto anche sotto l’ombrellone basta seguire questi preziosi consigli

Le ragazze che proprio non amano passare inosservate possono puntare anche sui rosa fluorescenti. Quest’estate il colore è il vero padrone non solo della moda, ma anche della cosmesi. Un rossetto fluorescente può richiamare le tinte accese del bikini con molta naturalezza.
È preferibile evitare i rossetti opachi e liquidi che garantiscono una lunghissima tenuta, ma tendono comunque a seccare abbastanza le labbra. Suggeriamo di evitarli anche per la possibile formazione di fastidiose pieghette nelle labbra, anche se molto dipende dalla qualità del singolo rossetto. Meglio preferire formule più idratanti e cremose che sono pure più semplici da ritoccare sotto l’ombrellone.

Qualche ultimo consiglio fondamentale per non sbagliare

Per non sbagliare la regola guida è sempre quella di scegliere colori di poco più scuri della tinta naturale delle labbra. Le pelli chiare e dal sottotono freddo possono optare per rossetti rosati o beige. Quelle con sottotono caldo devono preferire i nude corallo o leggermente aranciati. Per valorizzare le pelli scure basta usare il color bronzo o il rosso rubino e per quelle intermedie il rosa che tende verso il magenta.

Consigliati per te