Per non passare inosservate ecco come abbinare il cappotto seguendo questa comoda moda dell’inverno

Una delle mode più interessanti della scorsa stagione arrivava direttamente dagli Stati Uniti e vedeva come protagonista il cappotto abbinato in modo insolito.

Nonostante oltreoceano la tendenza si fosse diffusa da anni, in Italia non era riuscita a prendere piede prima della pandemia.

Con l’arrivo della pandemia e le conseguenti restrizioni, invece, l’abitudine di indossare la tuta sportiva si è diffusa in casa e per strada.

Le più modaiole lo scorso inverno non si erano fatte scappare la possibilità di sfoggiare insieme cappotto elegante e tuta sportiva. Indubbiamente due capi che hanno poco a che fare l’uno con l’altro. Tuttavia, per non passare inosservate ecco come abbinare il cappotto seguendo questa comoda moda dell’inverno.

I più intransigenti storceranno il naso nello scoprire che anche per questo autunno/inverno continuerà ad imperversare questo insolito abbinamento per le strade.

Per non passare inosservate ecco come abbinare il cappotto seguendo questa comoda moda dell’inverno

Come si scriveva, fino a poco tempo fa erano poche le donne che avrebbero accettato di uscire di casa in tuta sportiva e cappotto.

Le cose sono cambiate e questo abbinamento è diventato una sorta di must have che punta tutto su comodità e praticità.

Chi pensa che siano look trasandati dovrà ricredersi cercando su Instagram o Pinterest questa accoppiata.

Sarà sufficiente scegliere con cura sia il cappotto che la tuta sportiva. Infatti non tutte le combo sortiranno lo stesso effetto apparentemente casuale.

Il cappotto perfetto è lungo e dei colori più disparati, si andrà dal classico nero al bianco fino ai colori sgargianti.

Per l’inverno, poi, potranno anche essere scelti i cosiddetti “teddy”, cappotti maxi e caldi che ci trasformeranno in una sorta di orsetto.

La tuta sportiva non dovrà essere eccessivamente stretta, infatti meglio preferirne una oversize.

Per quanto riguarda i colori sarà a discrezione di ognuna, dal nero al verde sino al bianco per un abbinamento più ricercato.

Alternativa

Tutte coloro che non osano uscire di casa con un total look sportivo potranno provare abbinamenti spezzati.

Sarà perfetto combinare la felpa con un paio di jeans oppure i pantaloni della tuta con un maglioncino o una maglietta più elegante.

In alternativa al cappotto, per le mezze stagioni, sarà ottimo l’abbinamento con un blazer lungo o con un trench.

Anche in questo caso meglio preferire i trench, in tessuto o pelle, che scendono oltre il ginocchio.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te