Per le azioni Tenaris potrebbe essere il momento giusto per ripartire al rialzo

Per le azioni Tenaris potrebbe essere il momento giusto per ripartire al rialzo. Da tre settimane, infatti, le quotazioni sono a contatto con il forte supporto in aera 8,416 euro, I obiettivo di prezzo della proiezione ribassista in corso.

Fino a ora i tentativi dei ribassisti di abbattere il forte supporto sono andati a vuoto, ma d’altra parte i nostri indicatori (BottomHunter e Swing Indicator) non hanno ancora dato un segnale rialzista. Resta, quindi, questa situazione di incertezza che deve indurre alla prudenza.

Qualora il supporto indicato venisse rotto al ribasso in chiusura di settimana le quotazioni si dirigerebbero verso gli obiettivi successivi indicati in figura. Da notare che la massima estensione ribassista passa per area 5,5 euro per un potenziale ribasso del 35%.

I rialzisti, invece, conservano intatte le loro chance di successo fino a quando il supporto regge. Per la definitiva ripartenza, però, sarà necessario attendere un chiaro segnale di acquisto dei nostri indicatori.

Che il futuro di Tenaris possa essere al rialzo si evince anche dalle seguenti osservazioni:

  • L’azienda gode di una posizione finanziaria molto solida dato il livello di liquidità netta e i suoi margini.
  • L’azienda appare poco valorizzata se si considera il valore del suo attivo netto contabile.
  • Nell’ultimo anno, gli analisti hanno regolarmente rivisto al rialzo le stime sul fatturato della società.
  • Nell’ultimo anno, gli analisti che si occupano del caso hanno rivisto nettamente al rialzo le previsioni di utili per azione.

Le raccomandazioni degli analisti hanno un consenso medio mantenere è un prezzo obiettivo medio che esprime una sottovalutazione del 10%. Quello che colpisce, però, è la differenza tra la previsione più ottimista e quella più pessimista rispetto al valore medio. Nel primo caso Tenaris risulta essere sottovalutato del 33,5%, nel secondo sopravvalutato del 47,8%. Questa forte differenza tra le diverse previsioni deve indurre alla prudenza.

Per le azioni Tenaris potrebbe essere il momento giusto per ripartire al rialzo: le indicazioni dell’analisi grafica

Tenaris (MIL:TEN) ha chiuso la seduta del 30 maggio in ribasso del 2,28% rispetto della seduta precedente a quota 8,576 euro.

Time frame settimanale

tenaris

 

Approfondimento

Il Ftse Mib Future conferma la sua forza e parte prepotentemente al rialzo

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te