Per gli amanti dell’horror ecco un sequel quasi sconosciuto ma da non perdere di uno dei film più belli della storia del cinema

La storia del cinema ci racconta che fare un sequel e avere lo stesso successo dell’originale non è facile. Alle volte non basta il grandissimo attore e l’altrettanto famosissimo regista. O, l’attrice premiata con l’Oscar e il budget milionario. Spesso i sequel non catturano l’attenzione del pubblico per tanti motivi. Anche i più semplici e i meno comprensibili. Per gli amanti dell’horror ecco un sequel quasi sconosciuto ma da non perdere di uno dei film più belli della storia del cinema. La base di partenza è quel Shining che tutti noi abbiamo visto almeno una volta. Senza considerare le scene cult viste e riviste, come le gemelle che vogliono giocare o l’ascensore che si apre pieno di sangue. Oggi parleremo proprio del poco famoso seguito di Shining.

Torna uno dei bimbi più famosi del cinema

Come dimenticare la fuga con la mamma nel labirinto innevato. O i corridoi lunghissimi dell’hotel e lui che se ne va a spasso in triciclo. Dan Torrance ha fatto la storia dei film horror in quel capolavoro di nome Shining. A distanza di tanti anni, ritorna in “Doctor Sleep”, attualmente disponibile su Netflix. Passato un po’ in sordina, nonostante degli attori conosciuti, questo film non può mancare nella lista degli appassionati dell’horror.

Per gli amanti dell’horror ecco un sequel quasi sconosciuto ma da non perdere di uno dei film più belli della storia del cinema

Uscito nel 2019, Doctor Sleep è sotto la regia di un esperto dell’horror: quel Mike Flanagan, già sugli schermi con il serial “The Haunting of Hill House”. Il film dura parecchio, meglio dirlo subito: più di 2 ore e mezzo. Diciamo subito che la critica si è divisa. Quella del pubblico lo ha apprezzato, anche senza grandi trionfalismi, però. Più severa quella specialistica e cinematografica. Ma, come dicevamo, è sempre difficile cimentarsi con un sequel. Soprattutto se il precedente è un mostro sacro del genere. Come fu Shining, con la regia di un genio come Stanley Kubrick.

Cambia davvero tutto

Non vogliamo anticipare quasi nulla, come al solito. Ma, la storia è molto diversa dall’Overlook Hotel. Qui Danny è un uomo adulto, con gravi problemi di dipendenza. Si trasferisce nella classica cittadina americana che sembra uscita dalle favole. Qui trova un lavoro e degli amici. Ma, deve fare i conti sempre con le sue premonizioni e i suoi incubi notturni. Dovrà vedersela non solo con gli spiriti, ma anche con una setta di pazzi antropofagi a caccia di bambini e delle loro anime. Stop, non diciamo altro e lasciamo la visione su Netflix ai nostri Lettori.

Approfondimento  

Le scelte di stile che hanno reso intramontabile Sean Connery

Consigliati per te