Per evitare capelli crespi e gonfi ed averli subito e perfettamente in ordine anche con pioggia e umidità ecco 3 rimedi facili e veloci

L’autunno e l’inverno sono due stagioni che mettono a dura prova la nostra chioma. La pioggia e l’umidità rendono i nostri capelli crespi e gonfi, davvero ingestibili. Una chioma scapigliata è l’incubo di tutte le donne.

Dunque, come fare per avere capelli perfettamente in ordine anche durante le uggiose e cupe giornate invernali?

I rimedi sono davvero semplici e alla portata di tutti. Basterà infatti prestare attenzione a qualche dettaglio per riuscire ad avere una chioma perfettamente curata e in ordine sempre.

Per evitare capelli crespi e gonfi ed averli subito e perfettamente in ordine anche con pioggia e umidità ecco 3 rimedi facili e veloci

Il primo trucchetto è quello di effettuare sempre o almeno una volta a settimana una maschera per capelli idratante. Ad esempio a base di burro di karité, un ottimo alleato anche per prendersi cura delle proprie labbra durante il periodo invernale per evitare che si screpolino. Altri alleati dei nostri capelli sono sicuramente l’olio di cocco e quello di argan. È importante distribuire la maschera anche sulle radici senza avere paura di ungerle.

Un altro aspetto fondamentale è la temperatura dell’acqua. Infatti, nelle prime fasi dovrà essere preferibilmente calda per ammorbidire la chioma e permettere un’apertura delle cuticole. Gli ultimi getti d’acqua dovranno invece essere freddi. Questo perché l’acqua fredda aiuta a sigillare l’idratazione all’interno dei capelli stessi.

Anche l’asciugatura è un momento fondamentale per contrastare l’effetto crespo. Asciugare i capelli dapprima tamponandoli con un asciugamano asciutto, senza sfregarli. Successivamente utilizzare il phon direzionando l’aria in unica direzione, in modo da evitare di elettrizzare i capelli. Fissare la piega con un getto d’aria fredda, prima a testa in giù e poi in su.

I capelli dopo ogni lavaggio dovranno essere sempre perfettamente asciutti, altrimenti tenderanno ad incresparsi velocemente alla prima goccia d’acqua.

Anche, l’uso di spazzole idonee è indispensabile, infatti optare sempre per strumenti con manici in legno è un’ottima soluzione per contrastare l’effetto elettrico.

L’acconciatura salva giornata

Se proprio dovesse capitare di non avere tempo di fare una maschera per capelli durante lo shampoo, possiamo optare per acconciature fai da te che prevedono l’uso di lacca e forcine.

Ad esempio uno chignon basso, piuttosto che una meravigliosa coda di cavallo. Oppure per un’acconciatura sempre molto raffinata, possiamo optare per la creazione di una treccia a spina di pesce morbida.

Un’altra chicca che ci permetterà di avere capelli sempre in ordine in modo semplice e veloce è intrecciare i capelli subito dopo lo shampoo. Lasciare i capelli intrecciarti tutta la notte e solamente al mattino scioglierli. I capelli saranno mossi e perfettamente in ordine. Evitare di pettinarli ma aprirli con le dita sarà sufficiente.

Ebbene, per evitare capelli crespi e gonfi ed averli subito e perfettamente in ordine anche con pioggia e umidità ecco 3 rimedi facili e veloci.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te