Per depurare rapidamente il fegato grasso basta una tazza di questa bevanda naturale

Mantenere il proprio fegato in buono stato di salute è importante per fare in modo che sistemi e apparati funzionino al meglio. Questo organo svolge una fondamentale funzione metabolica all’interno dell’organismo che tende alla regolazione dei livelli di trigliceridi, colesterolo e glicemia nel sangue. Esistono alcune erbe aromatiche che per le loro caratteristiche possono stimolare l’attività del fegato in maniera ottimale. Per depurare rapidamente il fegato grasso basta una tazza di questa bevanda naturale che si compone delle piante che di seguito andiamo a scoprire.

Quali sono le erbe per un effetto detox

Quando si parla di tisane e infusi depurativi, sappiamo che ciascuna erba aromatica che si utilizza possiede determinate proprietà e scopi benefici. Chi punta ad ottenere un effetto detox per il proprio fegato potrebbe sicuramente prediligere una tisana a base di erbe amare. Le erbe amare, grazie alla presenza di alcune componenti, favoriscono la produzione e l’escrezione di bile da parte del fegato. Una delle principali funzioni della bile è quella di emulsionare i grassi e di renderne possibile il loro assorbimento all’interno dell’intestino. In alcuni casi, le erbe amare arrivano ad offrire un vero e propri sostegno alle attività del fegato facilitandone le funzioni.

Per depurare rapidamente il fegato grasso basta una tazza di questa bevanda naturale

Esistono diverse varietà di erbe amare che si possono utilizzare per comporre una tisana di proprio gradimento. Come confermano diversi studi scientifici, alcune piante amare possono offrire un valido aiuto a problemi come la steatosi epatica o simili disturbi del fegato. Un’erba amara molto potente è di sicuro il tarassaco.

Grazie alle sue proprietà coleretiche e colagoghe quest’erba aiuta la digestione, stimola il flusso biliare e la diuresi. Un’altra pianta che si può utilizzare negli infusi per il fegato è il carciofo. Questa pianta possiede straordinarie proprietà epatoprotettive in grado di dare benefici al fegato. Altre piante con funzione medicinale che spesso si utilizzano negli infusi per il fegato sono la sophora, il cardo mariano e la liquirizia. Per depurare il fegato e aiutare la digestione, dunque, è possibile preparare degli infusi a base di erbe amare. Si raccomanda sempre di seguire le indicazioni e le dosi indicate dal proprio medico o specialista di fiducia.

Approfondimento

Mezzo cucchiaino di questa spezia abbassa rapidamente glicemia alta e grassi nel sangue

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te