Per avere capelli sani e splendenti basta prestare attenzione a questo fattore importantissimo

Durante l’estate è piuttosto frequente che i nostri capelli tendano a danneggiarsi di più. Complici il caldo, l’acqua di mare e i conseguenti lavaggi frequenti. Soprattutto in questo periodo, dunque, si cercano spesso trattamenti per mantenere i nostri capelli sani ed evitare che si rovinino. A volte però succede che questi trattamenti non funzionino e in questi casi è importante chiedersi il perché. Esistono tante ragioni per cui alcuni dei trattamenti che effettuiamo non funzionano e molto spesso sono tutte legate alla porosità del capello.

Per avere capelli sani e splendenti basta prestare attenzione a questo fattore importantissimo

I capelli rovinati sono spesso capelli che hanno perso la loro brillantezza. Sono spenti, secchi e si annodano facilmente. Molto spesso questo succede quando il nostro capello aumenta di porosità. Con porosità si intende la capacità del capello di assorbire l’acqua e l’umidità. È determinata da quanto le squame del capello si attaccano l’una sull’altra. Quindi un capello con alta porosità avrà squame attaccate l’una sull’altra, mentre in uno con bassa porosità le squame saranno aperte e staccate l’una dall’altra. Ed è questa la ragione per cui per avere capelli sani e splendenti basta prestare attenzione a questo fattore importantissimo. Riconoscere la porosità dei nostri capelli è fondamentale per capire quali trattamenti effettuare e far sì che essi siano efficaci.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Bassa porosità

Un capello a bassa porosità è un tipo di capello che risulta essere impermeabile all’umidità esterna. Quindi si bagnerà con più difficoltà rispetto ad un capello con alta porosità. E con altrettanta difficoltà riuscirà ad assorbire i vari trattamenti. Maschere, oli e impacchi tenderanno ad accumularsi sul capello che dunque tenderà a sporcarsi più facilmente. Per questo tipo di capelli è utile avvolgere un asciugamano bagnato con acqua calda sui capelli per circa mezz’ora. L’acqua calda favorirà l’apertura delle cuticole rendendo il capello più propenso ad accettare i trattamenti.

Alta porosità

Un capello con alta porosità è esattamente l’opposto. Sarà molto più propenso ad assorbire umidità e trattamenti ma senza riuscire a trattenerli. Il capello con alta porosità infatti si bagna con molta facilità ma si asciuga con altrettanta velocità. Un risciacquo dei capelli con acqua fredda e aceto di mele è utile per chiudere le squame del capello. È importante anche applicare i trattamenti quando i capelli sono completamente bagnati.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make-up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te