Per armadi e cassetti profumati bastano solo 2 semplici prodotti naturali a costo zero

Non c’è sensazione migliore che indossare il bucato profumato di prima mattina, ci fa sentire già meglio sin dal risveglio.

È fastidioso quando capita di aprire l’armadio per prendere la maglia o il pantalone che vogliamo indossare e scoprire che puzza di chiuso.

Questo solitamente si verifica quando non arieggiamo spesso i nostri cassetti o il nostro armadio e così questo odore si trasferisce sui nostri capi.

Questi luoghi sono spesso soggetti all’umidità che si può combattere grazie a un profumo naturale, evitando così deodoranti o prodotti chimici dannosi.

A volte invece può anche essere che i panni puzzino dopo la lavatrice e in questo caso bisogna porre rimedio il prima possibile.

Per armadi e cassetti profumati bastano solo 2 semplici prodotti naturali a costo zero

Durante il periodo autunnale solitamente si comincia a mettere da parte i capi estivi per far spazio a quelli più pesanti, ideali per questa stagione.

Per prima cosa è consigliato eseguire una pulizia dei cassetti attraverso l’utilizzo del bicarbonato che è in grado di neutralizzare gli odori.

Basterà poi solamente mescolare questo prodotto con del succo di limone e bagnare la miscela con qualche goccia d’acqua.

Con la pasta che si sarà formata puliremo le superfici dei nostri cassetti e armadi, ovviamente solo dopo aver rimosso la polvere all’interno.

Per mantenere il profumo intatto nei nostri cassetti e armadi ci serviranno due prodotti: il bicarbonato e un olio essenziale.

Riempiamo un barattolino con del bicarbonato e circa 10 gocce di olio essenziale dalla fragranza preferita.

Come coperchio utilizziamo uno strato di carta stagnola, facendo dei piccoli fori e agitando il bicarbonato per far sì che fuoriesca la profumazione.

Sarà sufficiente agitarlo ogni quindici giorni per rigenerare aria fresca, in questo modo avremo sempre capi profumati.

Abbiamo molta scelta riguardo le profumazioni che vanno dalla menta, al cedro, al tea tree oil e all’eucalipto.

Gli oli essenziali sono perfetti come deodoranti domestici poiché producono benefici sull’umore di chi vive nell’ambiente.

Per armadi e cassetti profumati bastano solo 2 semplici prodotti naturali a costo zero, scegliendo semplicemente la nostra fragranza preferita.

Metodo alternativo

In alternativa, sempre per profumare i nostri ambienti, basterà mescolare qualche cucchiaio di riso crudo, tre gocce di olio essenziale e un cucchiaino di bicarbonato.

Infine, posizioniamo il composto all’interno di un ritaglio di cotone e leghiamolo con un nastrino.

Non dovremo fare altro che metterlo nei nostri armadi e cassetti, per garantire ai nostri capi una costante profumazione.

Approfondimento

Versiamo qualche goccia di olio essenziale nel ferro da stiro e non potremo più farne a meno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te