Come preparare uno spray antipolvere in poche mosse

La rimozione della polvere è una delle attività più frequenti da svolgere nella nostra abitazione.

Si tratta di un’attività spesso noiosa ma comunque necessaria per la nostra salute. Dobbiamo rimuoverla regolarmente per evitare fastidiosi accumuli.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

I risultati migliori nell’utilizzo degli spray antipolvere si ottengono applicandoli su un panno in microfibra, perfetto per catturare la polvere.

Si può pensare anche di scegliere, per esempio, un tessuto in cotone a maglie leggermente spesse.  Si possono comunque utilizzare anche altri panni morbidi, anche cercando di recuperare, allo scopo, vecchie lenzuola.

La soluzione ecologica

Gli spray fatti in casa costituiscono una soluzione ecologica e di facile realizzazione contro ogni tipo di polvere. Questi, infatti, sono un’ottima alternativa per chi vuole pulire ed igienizzare in casa senza dover ricorrere all’uso di prodotti chimici.

Inoltre, attraverso ingredienti naturali, possiamo rimediare anche al problema degli acari. Che spesso sono la principale causa di allergie.

Dunque, vediamo come preparare uno spray antipolvere in poche mosse.

Spray antipolvere agli agrumi

Riempiamo il nostro spruzzino d’acqua e aggiungiamo un cucchiaio di sapone liquido.

Diluiamo poi, al suo interno, alcune gocce di olio essenziale agli agrumi, al limone o all’arancio. Quindi mescoliamo il tutto agitando bene prima di utilizzarlo.

Spray antipolvere all’olio di oliva e limone

Per creare questo spray dovremo utilizzare quattro cucchiai di olio d’oliva. Nonché due cucchiai colmi di succo di limone.

Spremiamo i limoni. E filtriamone attentamente il succo con un colino fine.

Questo procedimento eliminerà le parti solide e semisolide.

Uniamo, quindi, il succo di limone e l’olio d’oliva amalgamandoli con la frusta. Trasferiamoli in uno spray che sarà pronto all’uso.

Questa miscela è adatta per il legno. E ne servirà una quantità minima per ottenere un risultato rapido ed efficace.

Spray antipolvere al bicarbonato

Lo spray al bicarbonato di sodio, invece, risulta efficace contro la polvere e i cattivi odori.

Per prepararlo basterà rovesciare due cucchiai di bicarbonato in uno spruzzino pieno d’acqua. Quindi agitiamo bene il composto e il nostro preparato sarà pronto.

Abbiamo visto, dunque, come preparare uno spray antipolvere in poche mosse. Perché non provare?

Consigliati per te