Per andare in vacanza in luoghi paradisiaci spendendo poco e mangiando bene queste sono le 3 mete ideali

La pandemia di Covid 19 è finita, la crisi economica ancora no. A causa, anche del conflitto ucraino. Ma la voglia di viaggi, tenuta a bada nell’ultimo biennio, è prepotente, anche se le finanze non sempre bastano. Per poter fare una vacanza da sogno, mangiando bene, non è sempre necessario avere a disposizione un capitale. Ci sono mete relativamente low cost per andare in vacanza in luoghi incontaminati, paradisiaci e sconosciuti sono l’ideale. Non solo in Italia, che come sappiamo offre posti  unici, ma anche all’estero grazie anche alla possibilità di risparmiare sui voli.

Luoghi unici ma ancora non troppo famosi

Per chi adora il mare e vuol spendere poco andando all’estero, senza alcuna ombra di dubbio la meta ideale è l’Albania. Con spiagge incontaminate e pochissimi turisti si può godere ancora di un mare turchese quasi in totale solitudine. Questo perché come meta l’Albania è ancora conosciuta poco, ma va ricordato che le sue coste sono lunghe 363 chilometri.

Situata sul Mar Ionio, poi, l’Albania offre ai turisti un pesce freschissimo a prezzi irrisori. Sarà possibile, infatti, pranzare direttamente sul mare con pesce appena pescato. Ma non solo frutti del mare, anche la carne di agnello è particolarmente gettonata in questo Paese a prezzi che partono da 4 euro.

Spiagge ventose o più riparate in Portogallo

Nel 2022 una delle destinazioni più gettonate tra quelle low cost è il Portogallo. In particolare Porto con edifici medievali e palazzi art- déco che lasceranno tutti senza fiato. Si tratta di una delle città più antiche d’Europa da visitare nel suo labirinto di strade, chiese e case coloratissime. Si tratta di un luogo che offre moltissimo da vedere tra ponti sul fiume e botteghe di artigianato. Senza dimenticare, ovviamente, le cantine della città dove si produce da cui prende il nome: il Porto.

Per andare in vacanza in luoghi paradisiaci spendendo poco e mangiando bene queste sono le 3 mete ideali

Tra il Mar Mediterraneo e il deserto del Sahara la Tunisia non può mancare come meta per chi ama viaggiare e scoprire. Questa meta offre non solo una vacanza piena di cose da fare ma anche di visitare una delle destinazioni più popolari. Innumerevoli le località da scoprire tra antiche rovine e imponenti montagne. Non mancano le località turistiche balneari, naturalmente ma per chi sceglie questo tipo di vacanza il must è senza dubbio il deserto. Con i suoi incredibili paesaggi permette di visitare anche i villaggi berberi.

Per chi sceglie la Tunisia è d’obbligo mangiare almeno una volta il piatto nazionale: il cous cous in tutte le sue varianti di carne. Ma anche il pesce non manca e viene servito generalmente grigliato o al forno. In ogni caso, un pasto medio a Tunisi costa circa 10 euro.

Lettura consigliata

Da visitare con soli 70 euro in Italia per gli amanti del brivido una misteriosa isola dove avvengono fatti inquietanti

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te