Pancia piatta e addominali di ferro con questi esercizi veloci da fare in soli 15 minuti comodamente a casa

Con la scusa dello smart working apriamo il frigo più del dovuto? Il lockdown ci ha fatto mettere sù qualche chiletto? Nessun problema. Con questi esercizi veloci si può recuperare la forma persa e arrivare pronti alla prova costume.

Non serve molto: l’unico strumento necessario è un materassino. Quindi non abbiamo proprio più scuse! Partiamo insieme per ottenere pancia piatta e addominali di ferro con questi esercizi veloci da fare in soli 15 minuti comodamente a casa.

Crunch bicicletta

Prima di iniziare, ricordiamoci sempre di riscaldare i muscoli, per almeno 15 minuti, dopodiché potremo partire. Iniziamo dal crunch biciletta.

Stendiamo un materassino e sdraiamoci supini, tenendo le mani dietro la testa. Pieghiamo le ginocchia e portiamo il gomito sinistro in avanti, avvicinandolo al ginocchio destro, facendo una torsione del torace. Gli addominali stanno lavorando.

Poi facciamo il movimento contrario, il gomito destro vicino al ginocchio sinistro.

Alterniamo i movimenti, in una sorta di biciclettata sdraiata.

Attenzione: in questo esercizio è importante non sollecitare troppo il collo, per non rischiare dolori cervicali. La zona lombare rimane ben aderente a terra.

Crunch a terra

Si parte da posizione supina. Le ginocchia sono piegate e i piedi ben appoggiati a terra, larghezza bacino. Le mani sono dietro la testa, gomiti abbastanza larghi.

Mantenendo gli arti in questa posizione, solleviamo le spalle da terra e contraiamo l’addome. Durante il movimento, lo sguardo rimane rivolto in un punto di fronte a noi.

Manteniamo la posizione qualche secondo.

Quando il busto sale si espira, quando si torna indietro si inspira.

Durante il movimento, schiacciamo la pancia verso l’interno. In questo modo potenzieremo il lavoro degli addominali.

Attenzione: anche in questo esercizio la schiena deve rimanere ben aderente a terra, e il collo non andrà sforzato.

Crunch con tocco alle caviglie

Ancora una volta partiamo dalla posizione supina. Gambe piegate con piedi ben saldi a terra, larghezza bacino.

Stendiamo le braccia lungo i fianchi. Solleviamo le spalle da terra e pieghiamo lateralmente il busto verso sinistra, fin quando la mano toccherà la caviglia.

Alterniamo il movimento con la parte destra e continuiamo così.

Attenzione: il collo rimane fermo, non si piega, per evitare problemi alla cervicale. La schiena rimane attaccata a terra.

Ed ecco che otterremo pancia piatta e addominali di ferro con questi esercizi veloci da fare in soli 15 minuti comodamente a casa. E per scoprire altri esercizi utili a bruciare una quantità di grasso 9 volte maggiore rispetto alle normali sessioni di fitness, cliccare qui.

Consigliati per te