Oltre alle vacanze in Italia ecco 4 città europee da visitare in 3 giorni per viaggiare spendendo poco scoprendo luoghi meravigliosi 

Bruxelles

Le ferie si stanno finalmente avvicinando e in molti potranno cimentarsi nuovamente in viaggi da sogno attorno al Mondo. Non sempre, però, questo sarà possibile e tanti si accontenteranno di trascorrere un weekend fuori porta in Italia o in una città estera. Oggi, infatti, con le compagnie aeree low cost è possibile spostarsi lontano spendendo pochi soldi. Infatti, oltre alle vacanze in Italia ecco 4 città europee perfette per essere visitate in un weekend. Le capitali europee come la meravigliosa Parigi ma anche altre meno battute sono sempre un’ottima idea. Tra queste città, se ne tratteranno quattro in particolare. Sarebbe un vero peccato non rifarsi gli occhi con Praga, Madrid, Bruxelles e Cracovia.

Oltre alle vacanze in Italia ecco 4 città europee da visitare in 3 giorni per viaggiare spendendo poco scoprendo luoghi meravigliosi

La prima capitale di cui si tratterà è la favolosa Praga, una delle città più belle e visitate d’Europa oltre che del Mondo. Il monumento più importante da non perdersi è il Castello di Praga, molto imponente e risalente al IX secolo. La Cattedrale di San Vito, poi, fu ricostruita frequentemente durante le diverse epoche storiche. In questa cattedrale, oltretutto, riposano anche alcuni re e imperatori. Una passeggiata sul Ponte Carlo e nella città vecchia, poi, sono di obbligo. Tra le cose interessanti da vedere a Praga troviamo anche la famosa Casa Danzante e il famoso Orologio astronomico.

Madrid

Dalla Repubblica Ceca alla Spagna, Madrid è la meta ideale per chi vuole viaggiare durante un weekend spendendo poco. Un viaggio dove si impareranno ad apprezzare la sangria e diverse tipologie di tapas. A Madrid si potranno visitare il Museo del Prado ma anche la Puerta del Sol e il Palazzo Reale di Madrid. Si potrà, poi, passeggiare nel Parco del Retiro e fare un giro al Mercato di San Miguel.

Bruxelles

Da Madrid a Bruxelles per visitare la capitale del Belgio. Una città con un centro storico molto caratteristico in cui si berrà anche ottima birra. Il punto centrale di Bruxelles è la Grand Place, elegante e molto grande saprà ammaliare il visitatore. Sempre nel centro storico non bisognerà perdersi il Mannequin Pis e la Galleria Saint Hubert. Bruxelles è anche sede di diverse istituzioni europee. Tra queste la Commissione Europea. Per gli amanti dell’arte, poi, ci sarà il Museo Magritte dedicato al grande artista belga. Per bere un’ottima birra ci saranno diversi pub nel centro storico tra cui il famosissimo Delirium Cafè e il À la morte subite.

Cracovia

Meno frequentata delle altre due Cracovia non è capitale ma un piccolo gioiello nato dall’unione di diverse influenze. Si dovranno visitare la Città Vecchia, Patrimonio Mondiale dell’UNESCO, ma anche il quartiere ebraico e il Castello di Wawel. Il Castello andrà visitato sia all’interno che all’esterno. Inoltre, anche la Cattedrale di Wawel meriterà una visita. Meno conosciute ma ugualmente meravigliose la Chiesa dei Santi Pietro e Paolo e la chiesa di Sant’ Andrea. Il sito più famoso di Cracovia, però, è la Basilica di Santa Maria con la torre campanaria.

Lettura consigliata

Ecco 3 consigli per risparmiare quando si organizza un viaggio per andare in vacanza in Italia ma anche in Europa e nel Mondo

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te