Non tutti utilizzano questo rimedio naturale ma dovrebbero farlo per contrastare la caduta dei capelli nelle donne per una chioma più forte già dal primo utilizzo

Il problema della caduta dei capelli temporanea può rappresentare una vera preoccupazione per le donne. L’inquietudine sale soprattutto quando la caduta appare superiore a quella che consideriamo fisiologica e di stagione. E magari si protrae per diversi mesi.

Ci sono numerosi e validissimi rimedi naturali per rinforzarli e rinfoltire tutta la capigliatura. Però non tutti utilizzano questo rimedio naturale ma dovrebbero farlo per contrastare la caduta dei capelli nelle donne per una chioma più forte già dal primo utilizzo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Olio d’oliva

Già le donne dell’antico Egitto ne avevano intuito la portata benefica. Infatti, utilizzavano l’olio d’oliva anche per la cura del corpo.

Soprattutto l’extravergine, contiene molta vitamina A che contrasta l’invecchiamento. Ancora, la vitamina E che facilita la circolazione del cuoio capelluto. E poi è ricco di acidi grassi che sono utilissimi per l’idratazione.

Come usarlo

Per contrastare la caduta, bastano poche gocce sui polpastrelli delle dita. Andremo a massaggiare così il cuoio capelluto.

Sempre con le mani appena unte di olio, passiamo anche le lunghezze. Lasciamo agire circa trenta minuti e poi procediamo con uno shampoo accurato avendo cura di lavare bene per rimuovere residui di olio sulla cute.

Per una maschera ristrutturante

Non tutti utilizzano questo rimedio naturale ma dovrebbero farlo per contrastare la caduta dei capelli nelle donne per una chioma più forte già dal primo utilizzo. Si tratta dei potenti benefici dell’olio extravergine di oliva.

Con questo ingrediente possiamo preparare anche una maschera ristrutturante che serve a coadiuvare la funzione anticaduta.

Amalgamiamo in parti uguali in una ciotolina tre cucchiai di olio e tre di miele. Applichiamo sui capelli (ma non sulla cute) prima dello shampoo e lasciamo in posa per circa mezz’ora.

È una maschera molto grassa e nutriente. Quindi lo shampoo potrà richiedere anche più di un risciacquo.

Se le abbiamo provate tutte ma ancora non siamo giunti ad individuare la soluzione giusta, proviamo l’olio d’oliva. Non comporta costi aggiuntivi, perché c’è già in casa. E garantisce un nutrimento completo per il capello.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te