Non tutti sanno che WhatsApp ha appena annunciato l’arrivo di queste nuove funzionalità molto interessanti

Il 2022 è per WhatsApp un anno di profondi cambiamenti. Nel corso degli ultimi mesi, infatti, il team di sviluppatori sta rilasciando importantissimi aggiornamenti che rivoluzioneranno il modo di usare WhatsApp.

La novità più grande in assoluto è, sicuramente, l’arrivo di Community, una nuova funzionalità che consentirà agli utenti di comunicare più facilmente rispetto al passato. Grazie a Community, infatti, gli amministratori di vari gruppi potranno aggregare questi ultimi in una sorta di mega gruppo centralizzato. In questo modo, sarà più semplice gestire delle attività, recapitare comunicazioni importanti e così via.

Basti pensare, ad esempio, a quanto potrebbe essere più semplice, per presidi e professori, coordinare le attività scolastiche. Oppure per le organizzazioni, le associazioni ed i gruppi religiosi organizzare degli eventi coinvolgendo più gruppi contemporaneamente. Tuttavia questa è solo la punta dell’iceberg. Infatti, nelle prossime righe, sveleremo altre importantissime novità e qualche anticipazione sui prossimi aggiornamenti.

Non tutti sanno che WhatsApp ha appena annunciato l’arrivo di queste nuove funzionalità molto interessanti

Oltre al rilascio di Community, WhatsApp ha lanciato altre novità interessanti per tutti gli utenti. Tra queste spicca soprattutto la possibilità di condividere file fino a 2 gigabyte di memoria. Questo è un enorme passo avanti per WhatsApp, se si pensa che il limite precedente era di appena 100 megabyte. L’app di messaggistica di Meta tenta così di dare una spallata a Telegram, che già da diverso tempo permette questa opzione.

Un’altra importantissima novità, rilasciata con l’ultimo aggiornamento, è la possibilità da parte degli amministratori di gruppi di integrare fino a 512 persone per gruppo. WhatsApp, quindi, raddoppia il numero di utenti che possono interagire all’interno di un singolo gruppo aumentando, di fatto, le possibilità di interazione. In questo caso, però, Telegram non ha rivali, dal momento che i gruppi possono raggiungere fino a 200.000 utenti.

La terza novità, introdotta nell’ultimo aggiornamento, invece, è la possibilità di inserire reaction con emoji a singoli messaggi. Questo permetterà di alleggerire le chat dei gruppi e rendere le conversazioni molto più snelle e fluide.

Tuttavia non tutti sanno che WhatsApp, nei prossimi mesi, consentirà agli utenti di avviare anche chiamate vocali di gruppo “allargate”. Infatti, a breve, ci sarà l’introduzione di un nuovo design dell’applicazione che permetterà, con un solo click, di organizzare chiamate vocali con 32 partecipanti. Sempre nell’ottica di migliorare la comunicazione tra gli utenti, questa novità sarà molto importante per coordinare meglio gruppi di lavoro, studio e altro.

Approfondimento

Attenzione a questo errore su WhatsApp perché potrebbe portare al blocco immediato dell’account

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te