Non parmigiano e stracchino ma questo il formaggio fresco magrissimo ideale con colesterolo alto e adatto alla dieta

I formaggi croce e delizia del nostro secolo, sono da sempre al centro di accesi dibattiti nella scienza della nutrizione. Questo accade per via del loro contenuto talvolta elevato di acidi grassi e colesterolo.

Quante volte infatti abbiamo sentito la frase che chi ha il colesterolo alto non deve mangiare i formaggi?

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Beh quasi un’eresia nella Patria della mozzarella e dei formaggi, come lo è il nostro bel Paese.

Ma facciamo un po’ di chiarezza, che cos’è il colesterolo?

Il colesterolo è un grasso non energetico che possiamo trovare all’interno di molti alimenti, carne, formaggi, crostacei, merendine, junk food.

Questo grasso che è un costituente importantissimo delle membrane delle nostre cellule, ed è il precursore della vitamina D e di ormoni steroidei. Si divide in colesterolo buono HDL e colesterolo cattivo LDL, che aumenterebbe il rischio di sviluppare patologie cardiovascolari.

Alcuni alimenti sono ricchi di colesterolo buono altri di colesterolo cattivo. Dunque, meglio uova e crostacei o meglio carne rossa e formaggi per mantenere il colesterolo basso e ridurre il rischio di infarto?

Non parmigiano e stracchino ma questo il formaggio fresco magrissimo ideale con il colesterolo alto e adatto alla dieta

I formaggi o almeno alcuni, fanno parte di quegli alimenti ad elevato contenuto di acidi grassi e colesterolo. Ma non per questo dovranno essere banditi dalle nostre tavole. Certo che sarebbe sempre preferibile introdurli nella dieta con una bassa frequenza, una o due volte a settimana.

Di formaggi ne esistono diversi tipi alcuni più grassi ma gustosissimi come il parmigiano, il pecorino ed anche il formaggio spalmabile. Altri invece sono meno grassi come lo stracchino, la crescenza, la mozzarella un po’ più alta in kcal ma una vera delizia. In più ecco 3 geniali trucchetti per capire se la mozzarella è fresca o è andata a male

Sul podio dei formaggi più magri che sembrerebbero adatti ad un regime alimentare ipocalorico troviamo la ricotta.

Tutti i segreti della ricotta

La ricotta è un latticino e non un formaggio, infatti, si ottiene dalla cottura del latte dopo la cagliata. Povera di grassi ma ricca di proteine, minerali e vitamine, in particolare vitamina B2 ed in basse percentuali anche vitamina D. Una fonte eccellente di calcio e fosforo.

Da preferire in quanto ancor più leggera e ricca in proteine è la ricotta di pecora.

La ricotta può essere consumata da sola ma anche aggiunta a primi piatti per renderli ancora più gustosi e cremosi. Dunque, non parmigiano e stracchino ma questo il formaggio fresco magrissimo ideale con il colesterolo alto e adatto alla dieta

Combattere il colesterolo a tavola

Per combattere il colesterolo alto e il sovrappeso la dieta gioca un ruolo fondamentale. Dovremmo introdurre alimenti ricchi di acidi grassi buoni come l’avocado, o come il pesce azzurro, infatti, contro stanchezza, ossa che scricchiolano e colesterolo alto ecco un pesce leggerissimo e gustoso con cui potremmo fare un pieno di vitamine e omega 3.

Preferire alimenti ricchi di fibre solubili, come i semi oleosi e gli pseudo cereali. Ed introdurre alimenti ricchi di vitamine antiossidanti, come la vitamina A, la vitamina C e la vitamina E.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te