Non lavarsi per un anno può portare a un incredibile ed inimmaginabile risultato

Cosa accade se non ci laviamo per un anno? Dipende, e per capire perché a questa domanda ci sono due risposte, occorre conoscere quali sono le conseguenze di una mancanza di igiene personale. Nell’articolo si rivela che non lavarsi per un anno può portare a un incredibile ed inimmaginabile risultato.

Cosa accade se per un anno non si effettua nessuna pulizia personale del corpo

La mancanza di pulizia del corpo porta prima di tutto a emanare cattivi odori dati dalla formazione di batteri sul corpo. Inoltre si crea una pellicola morta sulla pelle, funghi ai piedi e forfora.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Attenzione, queste effetti non hanno solamente conseguenze di natura estetica (brutto aspetto, cattivo odore), ma creano danni alla salute. La mancata igiene personale, a lungo andare crea infezioni al derma ed eritemi dovuti a sfregamento della pelle grassa. Questo problema si verifica soprattutto nella zona dei genitali, la parte del corpo più esposta agli sfregamenti.

Inoltre, la mancanza di pulizia crea problemi in caso di ferite, perché queste rischiano di infettarsi con maggiore facilità. Per non parlare dei funghi che si creerebbero tra le dita dei piedi e che potrebbero infettare anche le parti intime.

La straordinaria scoperta di David Whitlock riguardo la pulizia della pelle

A questo punto appare chiaro che non effettuare la pulizia personale crea non solo disagi estetici ma danni alla salute. Quindi la pulizia del corpo è fondamentale. Ma quali modi ci sono per prendersi cura dell’igiene personale?

La pulizia personale può essere fatta in modo tradizionale, ovvero lavandosi con acqua e sapone. Ma non è l’unico modo. Ricordiamo che scopo della pulizia personale è quella di eliminare i batteri che si annidano nella pelle. Questi non necessariamente si eliminano solo con acqua e sapone.

David Whitlock è un professore che insegna ingegneria chimica al prestigioso MIT, il Massachusetts Institute of Technology di Boston. Sostiene di non lavarsi da 12 anni con acqua e sapone, ma di utilizzare uno spray di sua invenzione. Questo spray è a base di Nitrosomonas Eutropha, un batterio che si nutre di sporco e di sudore della pelle e che si trova in abbondanza nell’acqua sporca.

Non lavarsi per un anno può portare a un incredibile ed inimmaginabile risultato

L’intuizione gli è venuta guardando gli animali rotolarsi nel fango, in particolare osservando i cavalli. Gli animali si rotolano nel fango o nell’acqua sporca per pulirsi, per favorire la presenza di questo batterio sulla pelle.

David Whitlock è la dimostrazione vivente che lo spray funziona.  Considerato che da 12 anni non si lava con acqua e sapone, eppure non puzza e la sua pelle non ha nessun tipo di problema.

Le conseguenze del non lavarsi per un anno, dipendono da come ci si pulisce. Abbiamo visto che l’assenza totale di igiene personale porta a seri problemi di salute. Ma ci si può pulire utilizzando un batterio senza necessariamente utilizzare acqua e sapone.

Approfondimento

Smontata scientificamente la credenza che questi fiori curino veramente

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te