Non fasce e cerchietti, ecco 3 accessori per avere capelli alla moda 

Per avere dei capelli lucenti e setosi, si sa, bisognerebbe rispettare alcune regole importanti, senza trascurare il momento dell’asciugatura. Questo significare coccolare il cuoio capelluto, usando prodotti di qualità, senza, però, eccedere con le quantità.

Dovremmo essere particolarmente delicate a spazzolare la chioma, per evitare di spezzarli e rovinarli. Proteggiamoli dai raggi solari, ma anche d’inverno nutriamoli con creme idratanti, ricche di vitamine e nutrienti.

Se questi accorgimenti diventeranno routine, i nostri capelli saranno sani e morbidi a lungo. L’unico inconveniente dell’estate, per quanto riguarda i capelli, è il caldo, diventa quasi insopportabile tenerli per troppo tempo sciolti.

Valorizziamo la chioma

Oltre a essere difficile e faticoso fare la piega con il phon, l’afa e l’umidità possono distruggere in pochi minuti i nostri sforzi. È impossibile non legarli quando le temperature sono da bollino rosso. Questo, però, non vuol dire che dovremmo tenere delle acconciature arruffate, prive di personalità.

Gli accessori per valorizzare la chioma sono un perfetto stratagemma per avere i capelli raccolti, ma con raffinatezza e originalità. Più di 30 anni fa erano un cult, e lo sono anche oggi, i cerchietti permettono di non avere capelli sul viso e ci rendono belle.

Possiamo indossarli più spessi, sottili, di stoffa, velluto, o altri materiali, abbelliti con dettagli luminosi o colorati. Come le fasce che sono tornate di moda, donano al look uno stile retrò, anni ’50. Per seguire le tendenze del momento potremmo anche fare una mezza coda o uno chignon servendoci di un bel fermaglio.

Non fasce e cerchietti, ecco 3 accessori per avere capelli alla moda

Per essere ancora più chic ed eleganti, e trovare delle soluzioni alla moda per tenere i capelli raccolti, potremmo indossare dei fiocchi realizzati in raso. Un accessorio che ricorda molto le principesse più celebri dei cartoni animati, dall’effetto romantico. Sfoggiamo un grande fiocco sopra la coda, in tinta con i vestiti che indossiamo e i nostri capelli avranno completamente un altro aspetto.

Ancora più funzionali per raccogliere la chioma sono gli scrunchies, ovvero i grandi elastici voluminosi in tessuto che andavano di moda negli anni ’80. Oggi diventano simbolo di raffinatezza e semplicità, mantenendo sempre quel tocco di originalità. Usiamoli nei vari tessuti e fantasie per fare una coda alta o uno chignon basso.

Il più elegante

Non c’è dubbio, non fasce e cerchietti, gli accessori per avere capelli eleganti e di classe sono sicuramente gli strass e i punti luce. Donano un effetto luminoso ma con gusto, sono dei piccoli dettagli da applicare su tutta la chioma, anche se non abbiamo i capelli sciolti.

Ne esistono di varie tipologie, con base a spirale, a clip, con forcine, e generalmente non è complicato applicarli. Possiamo abbellire e rendere luminosi i capelli con piccoli brillantini, con perline o altre decorazioni delicate e raffinate.

Lettura consigliata

Oltre a collane e fermagli colorati torna alla ribalta questo prezioso accessorio elegante e famoso in tutto il Mondo 

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te