Non butteremo più i portaspezie grazie a queste splendide idee di riciclo creativo

Continua la rubrica di ProiezionidiBorsa sul meraviglioso mondo del fai da te e del riciclo creativo. In questo articolo parliamo di un utensile che abbiamo tutti in cucina, ossia il contenitore delle spezie.

A proposito di spezie, recentemente è stato pubblicato un articolo che potrebbe essere molto utile e interessante e per leggerlo cliccare qui. Ecco perché non butteremo più i portaspezie grazie a queste splendide idee di riciclo creativo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina Fit, l'integratore naturale che ti fa perdere peso velocemente

SCOPRI IL PREZZO

Smartwach XW6

Da portaspezie a porta stuzzicadenti è un attimo

Trasformiamo attraverso il riciclo creativo il portaspezie in un porta stuzzicadenti. Con un pezzo di carta vetrata carteggiamo tutto il tappo per renderlo liscio e come se fosse nuovo. Mettiamo un adesivo decorativo sul collo del contenitore e poi gli stuzzicadenti che abbiamo dentro la scatola. Chiudiamo con il tappo e facciamo la prova per vedere se funziona facendo uscire uno stuzzicadenti.

Portaspezie arcobaleno

Possiamo trasformare il nostro contenitore di spezie in contenitore di decorazioni alimentari per dolci. Stiamo parlando di quelle piccole codette di zucchero di diverso colore che ricordano l’arcobaleno, adatte a decorare i dolci come le ciambelle. Quindi apriamo il tappo e con l’aiuto di un imbuto versiamo le codette di zucchero nel contenitore. Chiudiamo con il tappo e mettiamo degli adesivi decorativi oppure l’etichetta stessa dell’ormai ex scatola di codette.

Lavanda per profumare

Ricicliamo i portaspezie per creare dei profumi naturali da mettere dentro la dispensa o dentro l’armadio contro le tarme e le farfalline. Mettiamo all’interno del contenitore della lavanda essiccata e poi decoriamo con qualche nastro colorato. La lavanda e l’alloro infatti possono essere utili per allontanare questi insetti.

Non butteremo più i portaspezie grazie a queste splendide idee di riciclo creativo

Come abbiamo visto sono tante le idee geniali e utili per poter riutilizzare i portaspezie finiti. Oltre a questi tre proposti, si possono inserire tante altre cose come lo zucchero in granella, la sabbia, le penne eccetera.

Dopo aver letto questo articolo, nessuno butterà più i portaspezie.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te