Non butteremo mai più i collant grazie a questi sorprendenti metodi di riciclo creativo

Capita spesso che i collant, principalmente quelli più leggeri e trasparenti, si strappino o si rovinano facilmente. Non dovremmo buttarli nella spazzatura però, perché sarebbe davvero un grave errore. Esistono infatti 1.000 modi di riutilizzarli.

In questo articolo vedremo assieme perché non butteremo mai più i collant grazie a questi tre sorprendenti metodi di riciclo creativo.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Usiamoli per stendere i capi delicati

I vecchi collant sono perfetti per quando vogliamo stendere dei capi molto delicati, ad esempio maglioni o camicie costose. Con questo stratagemma potremo evitare, infatti, l’utilizzo di mollette che rischiano sempre di lasciare brutti segni sui vestiti.

Basterà semplicemente fissare con una molletta una parte del collant al filo del bucato, facendolo poi passare dentro le maniche dell’indumento e ricollegandolo al filo. In questo modo le mollette entreranno in contatto solo con il collant e ci permetteranno di stendere il nostro capo delicato senza paura di rovinarlo.

Graziosi fiori decorativi

Un’altra originale idea di riciclo con i collant è quella di creare, grazie all’aiuto di un po’ di fil di ferro, dei bellissimi fiori decorativi.

Andremo allora a ritagliare il tessuto per creare i petali del nostro fiore mentre con il fil di ferro realizzeremo la corolla. Fermiamo il tutto con qualche punto d’ago e filo e magari doniamo un tocco di colore al centro del fiore con qualche perlina.

Per proteggere alcuni ortaggi

Per finire, un paio di vecchi collant possono anche darci un aiuto incredibile nell’orto. Potremmo infatti prendere quelli dal tessuto più leggero e trasparente e usarli per proteggere alcuni ortaggi.

Ricoprendo con questi meloni, zucche e angurie avremo ottenuto una semplice ed economica barriera contro insetti e altri animaletti che li minacciano. Tutto questo non soltanto risparmiando e riciclando un oggetto ormai inutilizzato, ma anche evitando di utilizzare pesticidi potenzialmente dannosi per la salute.

Ecco allora perché non butteremo mai più i collant grazie a questi sorprendenti metodi di riciclo creativo, davvero molto semplici e alla portata di tutti.

Approfondimento

Non butteremo mai più i guanti vecchi grazie a queste tre semplici tecniche di riciclo

Consigliati per te