Niente stucco o bianco da dare ma chiudiamo i buchi nel muro con 1 prodotto conosciuto ed economico che tutti abbiamo in bagno

A volte vogliamo variare un po’ l’aspetto estetico delle pareti di casa e magari, allo scopo, scegliamo di appendere qualche quadro colorato o qualche mensola con libri o piante. Poi un giorno cambiamo idea, magari perché siamo stufi o preferivamo le soluzioni precedenti a questo cambiamento. Ed ecco che, togliendo gli oggetti, ci ritroviamo con chiodi piantati che non ci servono più. Quando li togliamo, usando le due punte del bordo del martello, si verifica però il peggio. Notiamo infatti che sono rimasti tanti buchi, che rovinano l’aspetto della parete.

Ma niente stucco o bianco da dare, perché possiamo far sparire gli antiestetici fori con un trucco davvero semplice e a costo zero.

Il segreto è in bagno

Certamente, tanti piccoli fori nelle nostre pareti sono spiacevoli da vedere perché ne rovinano l’estetica, sanno di trascuratezza e possono creare anche danni all’intonaco. Ma non tutti hanno voglia o forse neanche sanno utilizzare nel modo corretto lo stucco, che comunque si deve comprare e ha un suo costo. Dare il bianco poi, e quindi spendere nuovamente soldi per un’intera latta di vernice anche se se ne dovrà usare poca, è un’idea che non piace e che si vuole rimandare. Pochi sanno che per trovare una soluzione rapida ed economica, basta andare in bagno e prendere qui un oggetto che sicuramente si troverà subito.

Niente stucco o bianco da dare ma chiudiamo i buchi nel muro con 1 prodotto conosciuto ed economico che tutti abbiamo in bagno

Possiamo chiudere i fori, dovuti a chiodi tolti dalla parete, in modo molto semplice grazie al dentifricio. Basta andare in bagno e prelevarlo dal bicchiere che usiamo per contenerlo insieme allo spazzolino. Possiamo prelevare una piccola quantità di dentifricio e inserirla nel foro sulla parete, aiutandoci con uno stuzzicadenti. Facciamo attenzione a stendere il dentifricio con cura, eliminando l’eccesso e usando come spatola un bastoncino in legno da gelato, tipo quello dei ghiaccioli. Lasciamo quindi seccare il tutto e il foro sarà sparito.

Se ne notiamo ancora la visibilità, possiamo dare un’altra mano di dentifricio. Certamente dobbiamo utilizzare una pasta dentifricia bianca e non colorata, che sia in accordo con il bianco delle pareti. In questo modo avremo risolto il problema senza chiamare muratori o spendere soldi per prodotti costosi.

Approfondimento

Come fare i buchi nel muro senza trapano e 3 consigli pratici per evitare brutte crepe e fori rovinosi

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te