Nel 2021 WhatsApp non funzionerà più su questi smartphone

Dal 1 gennaio 2021 WhatsApp non funzionerà più su questi smartphone. Ogni anno, l’applicazione Whatsapp smette di funzionare sui dispositivi più obsoleti. Più trascorre il tempo, più il numero di questi aumenta. Quindi, se hai un vecchio smartphone, sappi che difficilmente potrai utilizzarlo se ritieni imprescindibile la presenza di Whatsapp sul tuo dispositivo. Dal 1 febbraio 2020 non sono più utilizzabili i dispositivi con sistema operativo iOS 8 e Android 2.3.7. Dal 1 gennaio 2021 WhatsApp non supporterà i dispositivi con sistema operativo iOS 9 e Android 4.0.3., che sono tuttavia possesso di una minima parte dei fruitori.

Cosa si intende quando si dice che ”WhatsApp non funzionerà più su questi smartphone”

Bisogna chiarire che WhatsApp non smetterà di essere utilizzabile del tutto. Potrebbe però presentare alcuni malfunzionamenti dovuti a falle presenti nelle vecchie versioni. Inoltre, non sarà possibile accedere alle nuove funzionalità introdotte dagli sviluppatori e di conseguenza neanche ad eventuali aggiornamenti volti a sanare eventuali falle di sicurezza. Chiarito questo aspetto, vediamo quali sono i dispositivi su cui WhatsApp non funzionerà più dal 1 gennaio 2021.

Sistema operativo Android

  • Motorola Droid Razr;
  • LG Optimus Black;
  • HTC Desire.
  • Samsung Galaxy S2;
  • Samsung Galaxy SI9000;
  • LG Optimus 2X;
  • Google Nexus S;
  • HTC Desire;
  • HTC Sensation.

Sistema operativo iOs

  • iPhone 4S;
  • iPhone 5;
  • iPhone 5C;
  • iPhone 5S.

Huawei

Gli smartphone appartenenti alla nota società cinese ”Huawei” adoperano il sistema operativo Android, anche se dal 2021 adotteranno in tutta probabilità l’auto-prodotto HarmonyOS, presentato il 9 agosto 2019. Per comodità, li distinguiamo dai restanti dispositivi Android e li poniamo in un elenco a parte.

  • Huawei Ascend D Quadl XL;
  • Huawei Ascend D1 Quadl XL;
  • Huawei Ascend P1;
  • Huawei Ascend P1 S;
  • Huawei MediaPad 7 Lite.

Quindi, chi possiede dispositivi con sistema operativo Android 4.0.3 e iOS 9, che dal 2021 potrebbero non funzionare o, comunque, presentare bug dovuti alla mancanza di aggiornamenti. Infatti, Whatsapp è un’applicazione caratterizzata da una costante evoluzione. Non è tuttavia nota la data precisa in cui questo blocco avverrà. In passato abbiamo dedicato un articolo alla sua nuova versione in uscita. Per approfondire l’argomento, puoi quindi consultare questa pagina.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te