Molti li buttano non sapendo che gli scovolini del mascara finito o vecchio valgono oro per queste 4 funzioni 

Il mascara è uno di quei prodotti immancabili nella pochette di ogni donna.

Basta anche solo questo, senza fondotinta o trucchi complicati, per dare al viso una rinfrescata prima di uscire di casa.

Tuttavia, questo prodotto con l’uso costante, giorno dopo giorno, finisce in un batter d’occhi. Può capitare, oppure, di collezionarne qualcuno di troppo che poi ritroviamo in fondo al cassetto ormai secco e inutilizzabile.

La domanda, quindi, potrebbe essere: cosa facciamo di solito quando c’imbattiamo in un mascara ormai finito o vecchio? La risposta più comune sarebbe: lo buttiamo via, subito, senza pensarci due volte.

In realtà, potremmo salvare lo scovolino da questo triste destino, perlomeno quando non è formato da setole in silicone.

Infatti, questo piccolo oggetto può tornarci utile almeno in 4 casi, permettendoci di risparmiare qualche soldo senza acquistare strumenti specifici.

Step 1

La prima cosa da fare, se volessimo dare una seconda vita allo scovolino, è pulirlo. Quando lo estraiamo dalla confezione probabilmente sarà incrostato ma soprattutto interamente sporco di mascara.

Quindi, ecco i passaggi da seguire per farlo tornare come nuovo e pulirlo alla perfezione:

  1. ammollo in acqua calda, in una ciotolina, per ammorbidire le incrostazioni sia delle setole che dell’astina a cui sono attaccate;
  2. pulizia con un panno vecchio e dell’olio d’oliva o uno struccante oleoso o bifasico;
  3. risciacquo sotto acqua corrente con il detergente viso che utilizziamo solitamente.

Eventualmente, se alla fine non fosse totalmente pulito, potremmo ripetere una seconda volta i passaggi 2 e 3.

Dopo, facciamolo asciugare per un giorno interno all’aria senza avvicinarlo a phon, caloriferi o stufette.

Molti li buttano non sapendo che gli scovolini del mascara finito o vecchio valgono oro per queste 4 funzioni

Ora che il nostro scovolino è finalmente pronto per essere riutilizzato, vediamo per che cosa può tornarci utile.

Rimanendo nel mondo beauty, possiamo impiegarlo così:

  • per pettinare le sopracciglia quando vogliamo intervenire con la pinzetta o prima di truccarle;
  • per spazzolare le unghie dopo che le abbiamo limate, anche con buffer, ed eliminare la tipica polverina prima di applicare lo smalto.

In realtà, non finisce qui perché lo scovolino del mascara ha almeno altre 2 nuove funzioni.

Possiamo usarlo per le pulizie domestiche, per quegli angolini difficili da raggiungere come quelli che si trovano dentro la doccia. Oppure per pulire l’interno della vaschetta della lavatrice o dell’asciugatrice.

Inoltre, restando sempre in tema pulizie, può tornarci utile per lucidare gioielli e argenteria.

Quindi, molti li buttano non sapendo che gli scovolini del mascara finito o vecchio valgono oro per queste 4 funzioni che abbiamo visto nell’articolo di oggi.

Approfondimento

Svelati tutti i segreti per applicare il mascara alla perfezione e ringiovanire lo sguardo di 10 anni.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te