Molti aspettano i saldi per risparmiare ma per i negozi di vestiti esistono altre tecniche e trucchi

Fare shopping piace praticamente a tutti. Si passa un momento di relax in cui non si pensa ai problemi della vita quotidiana e anzi, si cerca di migliorare il proprio modo di vestire. Questo aspetto è fondamentale per presentarsi agli altri perché è come dare il nostro primo biglietto da visita. Le altre persone, infatti, si fanno un’idea più precisa della nostra persona.

Tuttavia, questo momento può diventare anche molto deprimente perché ciò che proviamo a indossare potrebbe costare troppo. Per questo molti aspettano i saldi per risparmiare ma per i negozi di vestiti esistono altre tecniche e trucchi.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Non usiamo la carta con troppa facilità e concentriamoci sui fondamentali

In primo luogo non dobbiamo usare la carta con troppa facilità. Il marketing potrebbe indurci a spendere di più di quanto davvero abbiamo bisogno con il rischio di riempire il guardaroba di capi che non indosseremo mai.

Al contrario, invece, dovremmo concentrarci su ciò che gli esperti del settore definiscono come capi basic. In pratica, si tratta di capi che non possono mai mancare nel nostro guardaroba perché sono estremamente versatili e si possono portare ogni giorno. In particolare, parliamo di capi come la T shirt bianca, una camicia bianca, un maglione meglio se di lana, un paio di scarpe da ginnastica, un tubino scuro o nero. Questi capi non passeranno mai di moda, anche perché le persone continuerebbero comunque ad indossarli. Dunque, invece di comprare dei vestiti all’ultimo grido che rischiamo di mettere due volte cerchiamo di ragionare sul lungo periodo.

Inoltre, se da una parte è vero che i saldi sono un’ottima occasione per risparmiare in negozio, possiamo pensare di acquistare capi per un’altra stagione. Nel giro di un anno abbiamo cambiato il nostro armadio risparmiando, perché in estate avremo comprato i capi invernali, in autunno quelli primaverili e così via.

Molti aspettano i saldi per risparmiare ma per i negozi di vestiti esistono altre tecniche e trucchi

Inoltre, dobbiamo ricordarci di una regola che gli economisti definiscono come reddito permanente. In altre parole, non dobbiamo sforare le nostre possibilità di consumo. Decidiamo un budget che è in linea con il nostro stipendio e cerchiamo di non superarlo. Con un po’ di attenzione e previdenza possiamo così riempire il guardaroba senza eccedere.

Allo stesso modo, sempre gli economisti ci dicono che è meglio spendere di più poche volte che poco molte volte. Infatti, gli articoli che costano troppo poco molto probabilmente avranno un ciclo di vita estremamente limitato. Ovvero, li dovremo cambiare dopo troppo poco tempo con altri capi. Ciò significa nuove spese che si sommano alle precedenti con un conseguente costo maggiore.

Approfondimento

Sembra incredibile ma in Italia ci sarebbe un posto dove conviene fare la spesa al supermercato secondo questa indagine

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te