Metodi fenomenali per profumare velocemente la casa in modo naturale ed economico

profumatore

Quando le temperature si abbassano, siamo necessariamente obbligati a tenere meno aperte le finestre per evitare di freddare le stanze. Sebbene questo consenta di tenere la casa più al caldo, questo fenomeno porta generalmente ad una maggiore concentrazione di umidità e cattivi odori.

Per quanto concerne il primo aspetto possiamo intervenire seguendo alcune accortezze e al contempo arredare gli ambienti orientandoci verso piante che riducono l’umidità ripulendo l’aria.

Ma per quanto riguarda i cattivi odori di cucina, tubazioni, fumo e tanti altri dovremo attrezzarci in modo diverso.

Infatti possiamo conferire una gradevole fragranza di fresco e pulito con metodi fenomenali per profumare velocemente i nostri spazi interni.

Soluzioni sempre apprezzata

Una delle soluzioni più diffuse, specialmente con il freddo, è adagiare qualche buccia di agrume sopra i termosifoni. Gli oli essenziali della buccia si diffonderanno per tutta casa. Per ampliare la fragranza possiamo lasciare sul termosifone acceso un piattino con scorze di agrume, chiodi di garofano e stecche di cannella.

Questa azione conferirà un aroma gradevole e rilassante alle nostre stanze praticamente a costo zero. Unico inconveniente è che questo metodo funziona con il calore dei termosifoni. Ma allora come fare a profumare casa a caloriferi spenti?

Nulla di più semplice, basterà prendere una tazza e riempirla con del sale grosso e del bicarbonato in parti uguali. A questo punto versiamo un misurino di ammorbidente all’interno della tazza per fare in modo che la gradevole fragranza si espanda per tutta la stanza.

In questo modo avremo un eccezionale profumatore da ambienti che, peraltro, possiamo arricchire ancora di più.

Metodi fenomenali per profumare velocemente le nostre stanze

Possiamo infatti aggiungere al composto qualche goccia dell’olio essenziale che preferiamo, come quello alla lavanda o eucalipto, indicato in particolare per la puzza di fumo.

In alternativa possiamo utilizzare un eccezionale olio naturale utilizzato per profumare casa e vestiti e tenere alla larga gli insetti dai cassetti.

Infine un elegante stratagemma per dare un elegante profumazione alle stanze, come salotto e camera da letto, è il classico “pot pourri”. Questo può essere realizzato in modo semplice in casa.

Basterà prendere dei fiori come rose, violette, lavanda, piante aromatiche come la menta, il timo, la salvia e spezie come semi di finocchio, chiodi di garofano o anice stellato. I fiori dovranno essere seccati, o acquistati già essiccati, per poi essere messi in un mortaio insieme alle spezie e le piante aromatiche, anch’esse seccate.

Ora non resta che trasferire il risultato in vasetti di vetro che disporremo nelle varie stanze, il risultato sarà inebriante.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»

Consigliati per te