Mai uccidere questo insetto perché può rivelarsi davvero utile in casa

Quando si scopre un insetto che si aggira per casa, il primo istinto è liberarsene. Ma eliminare alcune bestioline può rivelarsi un errore. È il caso della scutigera: mai uccidere questo insetto perché può rivelarsi davvero utile in casa. Ecco il motivo.

Come riconoscere questi animaletti

Le scutigere sono fra gli insetti che si trovano frequentemente nelle case degli italiani. Questi animaletti sono infatti indigeni della regione mediterranea. Prediligono gli ambienti freschi e umidi. Per questo si nascono spesso in giardino, per esempio sotto i cumuli di legna o compost o sotto grosse pietre. Ma anche all’interno delle abitazioni: nelle crepe dei muri, in bagno, in cantina, in lavanderia, in cucina…

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

Come distinguerle da altri insetti? Le scutigere appartengono alla famiglia dei centopiedi. Ma di zampe ne hanno ben meno: quattro nascono, e fino a quindici in età adulta. Questi arti permettono alle scutigere di correre con sorprendente velocità sui pavimenti, sulle pareti e sui soffitti.

Le scutigere sono lunghe fra i 2,5 e i 3,5 cm, hanno due lunghe antenne e ganasce con cui afferrano le prede. Sono riconoscibili anche dal colore grigio-giallastro e dalle tre linee scure che ne percorrono il dorso. Insomma, le scutigere non hanno un aspetto molto rassicurante. Eppure è importante non farsi intimidire e resistere alla tentazione di ucciderle. Ecco perché.

Mai uccidere questo insetto perché può rivelarsi davvero utile in casa

Innanzitutto, è importante sapere che le scutigere sono praticamente inoffensive per gli umani. Possono mordere, ma solo raramente (per esempio quando si sentono aggredite). In ogni caso, la puntura non è peggiore di quella di un’ape. Il veleno è praticamente innocuo anche per cani e gatti.

Dall’altro lato, le scutigere sono insettivore. Si nutrono, cioè, di altri insetti. Possono quindi rivelarsi un prezioso alleato nella lotta a numerosi ospiti indesiderati. In particolare, le scutigere sono ghiotte di formiche, ragni, zanzare, cimici, pesciolini d’argento, termiti, scarafaggi… Insomma, sono meglio di qualsiasi insetticida!

Se la presenza delle scutigere si fa troppo invasiva, si può sempre allontanarle dalle stanze spargendo caffè macinato, pepe di cayenna o chiodi di garofano.

Approfondimento 

Basta questa pianta per liberarsi di tutti gli insetti in un colpo solo

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te