Mai più assalti di formiche in casa con questo geniale rimedio economico e naturale

Il problema delle formiche negli orti e in casa è tipicamente relegato all’estate. Questi insetti, infatti, è proprio nella stagione calda che sono più laboriosi, perché procacciano il cibo per l’inverno.

Tuttavia, con la progressiva diminuzione delle temperature, non è detto che vedremo le formiche sparire dalle nostre abitazioni. Anzi, attratte dall’ambiente caldo e protetto della casa, faranno di tutto per intrufolarsi all’interno e magari nidificare.
Nelle prossime righe, scopriremo come non avere mai più assalti di formiche in casa con questo geniale rimedio economico e naturale.

Ecco cosa cercano veramente le formiche

Alcune persone pensano che sia la presenza delle piante ad attirare le formiche in casa.
In realtà non è così, per il semplice fatto che questi insetti non si cibano di piante e foglie, ma cercano ben altro.

Le formiche si interessano delle piante solo se vi è la presenza degli afidi. Infatti, è proprio nell’orto che, come abbiamo già visto, entra in gioco questa potente alleanza tra afidi e formiche.

Ciò che le formiche desiderano veramente, invece, è trovare cibo in abbondanza e farne una buona scorta per i mesi invernali. Il luogo di ricerca preferito è sicuramente la cucina, dove si possono trovare briciole, zucchero e altri residui di cibo.

È proprio qui che possiamo trovare lunghe file nere di formiche marcianti. Possiamo rinvenirle sotto il frigorifero, nei pressi della spazzatura, o nelle credenze, oppure sul pavimento stesso. Per questo motivo è bene sempre mantenere i pavimenti brillanti e puliti, utilizzando questo infallibile rimedio.

Ma da dove entrano? E dove nidificano?

Le formiche, in genere, arrivano sempre dai loro nidi ubicati all’esterno delle abitazioni. Da qui, trovano facilmente accesso dalle piccole crepe nei muri, o dai terrazzi, dai davanzali, o dalle porte.
Una prima barriera, per evitare che le formiche entrino in casa, potrebbe essere quella di spargere del sale grosso nei punti di passaggio.

Tuttavia, le formiche potrebbero nidificare anche all’interno delle abitazioni, in ambienti umidi come la cucina o il bagno. Qui possono trovare riparo nei controsoffitti, nei vasi delle piante, sotto i pavimenti o all’interno dei battiscopa.

Mai più assalti di formiche in casa con questo geniale rimedio economico e naturale

Ci sono diversi modi per eliminare o tenere lontane le formiche dalle abitazioni. Spesso però, queste soluzioni si rivelano costose, poco efficaci ed inquinanti.
In realtà, pochi sanno che esiste un tipo di sapone 100% naturale e biodegradabile che è un ottimo antiparassitario ed insetticida.

Stiamo parlando del sapone nero all’olio di oliva. Questo prodotto, che si può trovare sia solido che liquido, è ottimo per stanare qualsiasi tipo di parassita, ma anche le formiche. È più indicato per le coltivazioni e gli orti, ma risulta molto efficace e conveniente anche nelle abitazioni, soprattutto in termini economici.
Infatti, basterà diluire solo un cucchiaino di prodotto ogni litro di acqua e spruzzare la miscela nei punti di interesse.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te