L’opzione della cessione del credito di imposta per il Superbonus 110%

L’opzione della cessione del credito per chi fruisce del Superbonus, non può essere scelta andando esenti da controlli e dall’osservanza di una precisa procedura. In particolare, non basta il colloquio con la banca per scegliere l’opzione della cessione del credito di imposta per il Superbonus 110%. Infatti, chi vuole avvalersi della possibilità di fare dei lavori gratis in casa attraverso questa opzione alternativa, dovrà assolvere a talune incombenze. Anzitutto, dovrà sottoporsi ad un esame con una società esterna all’istituto di credito, per la valutazione sul rispetto dei requisiti che danno accesso al beneficio. Successivamente, sarà la banca a verificare se il cliente è in grado di sostenere l’impegno.

Questo è il doppio passaggio deciso da alcuni istituti bancari. In effetti, attraverso questo sdoppiamento delle fasi e delle responsabilità, si tende ad evitare che tutta la procedura venga accollata alla banca.

L’opzione della cessione del credito di imposta per il Superbonus 110%

Qual è la procedura da rispettare per la cessione del credito di imposta?

Si è anticipato che chi sceglie l’opzione della cessione del credito di imposta per il Superbonus 100%, è tenuto a rispettare un determinato iter procedurale. Occorre rivolgersi a società esterne che hanno il compito di controllare, ad esempio: la tipologia dell’immobile oggetto dei lavori di miglioramento energetico. Inoltre dovranno valutare: le unità coinvolte nell’opera, se si tratta di condominio o di abitazioni unifamiliari, la categoria catastale, ecc. Poi, ovviamente, va appurato che sussista un credito da cedere.

Solo dopo questa verifica, si arriva al colloquio con la banca. In quella sede, l’istituto di credito collegherà la cessione del credito ad un prestito ponte per dare il via ai lavori. Inoltre, è bene sapere che in entrambe le fasi indicate, sarà necessario presentare i documenti richiesti necessari per accedere al Superbonus. Si pensi alle asseverazioni, ai visti di conformità, alle attestazioni rilasciate dai professionisti abilitati ecc.

Consigliati per te