L’integratore alimentare che potrebbe aiutare a dimagrire e in menopausa

Come dice la parola stessa, “integratore” non significa sostituire un pasto, ma andare proprio a reintegrare ciò che non è sufficiente con l’alimentazione. Ne esistono davvero tanti tipi e saranno utili a seconda del problema che abbiamo. Esistono quelli per la caduta dei capelli o per integrare vitamine e sali minerali che non riusciamo a introdurre del tutto con il cibo. Adesso ci soffermeremo su un particolare tipo di integratore che è quello al cromo. Il cromo è un sale minerale molto importante per il nostro corpo.

Gli studi su questo elemento sono in continuo aggiornamento. Si sa che va a migliorare l’azione dell’insulina e dunque riuscirebbe a mantenere buoni i livelli di glicemia, soprattutto nei soggetti diabetici. Non esiste un valore di assunzione preciso. Questo varia da lattanti, adolescenti e adulti in base all’età. È bene quindi consultare sempre il parere del proprio medico di famiglia o di uno specialista.

L’integratore alimentare che potrebbe aiutare a dimagrire e in menopausa

Il cromo, ovviamente, come qualsiasi sale minerale, lo ritroviamo negli alimenti. Ad esempio nei broccoli, nell’uva, banane, fagiolini, ecc. Possiamo quindi assumerlo tranquillamente attraverso l’alimentazione senza alcun problema. Inoltre c’è da sapere che due vitamine in particolare (C e B3) vanno ad aumentare la permeabilità del cromo. Quindi assumere alimenti che contengono anche queste vitamine potrebbe essere un’ottima idea. Può capitare che ci siano dei deficit di cromo e quindi non lo si assuma come si dovrebbe. Infatti, la sua assunzione potrebbe essere utile in casi di:

  • diabete;
  • colesterolo sopra i valori di riferimento;
  • sovrappeso o obesità.

Alcuni studi hanno dimostrato che la carenza di cromo sia correlata ad un mal funzionamento del glucosio. Quest’ultimo non riuscirebbe così a svolgere tutte le normali funzioni del nostro organismo. Dunque sembrerebbe essere utile per controllare il diabete. Inoltre aiuterebbe a metabolizzare meglio lipidi, carboidrati e proteine. In realtà questo è l’integratore alimentare che potrebbe aiutare a dimagrire e anche per i soggetti che praticano sport è indicato. Infatti andrebbe a favorire la formazione della massa muscolare e aiuterebbe a bruciare le calorie.

Una cosa molto importante da sapere, soprattutto per le donne, è che questo minerale tende a diminuire con l’avanzare dell’età e con l’insorgere della menopausa. È importante quindi, se ce n’è bisogno, integrare il cromo in età avanzata, in modo tale anche da poter in qualche modo ridurre i sintomi legati alla menopausa. Non ci sono particolari controindicazioni legati all’assunzione di questo integratore. È consigliato però, come precisato prima, rivolgersi sempre ad uno specialista per comprendere le quantità necessarie di cui il nostro corpo ha bisogno.

Lettura consigliata

Come fare delle ottime scaloppine ai funghi porcini cremose senza panna

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo e non si sostituiscono in alcun modo al consulto medico e/o al parere di uno specialista. Non costituiscono, inoltre, elemento per la formulazione di una diagnosi o per la prescrizione di un trattamento. Per questo motivo si raccomanda, in ogni caso, di chiedere sempre il parere di un medico o di uno specialista e di leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te