Li abbiamo amati a 20 e a 50 anni e ora tornano a spopolare questi stivali dallo stile unico

Con le temperature ormai bassissime avere i piedi caldi è davvero indispensabile. Possiamo anche essere imbacuccati fino alla testa, ma la sensazione di freddo non scompare se i piedi sono freddi.

Avere i piedi freddi potrebbe essere un problema innocuo e passeggero dovuto proprio al freddo intenso. Anche se in realtà in alcuni casi potrebbe trattarsi del Fenomeno di Raynaud soprattutto se interessa mani, naso o orecchie. Ma comunque proteggersi dal freddo è importante per prevenire eventuali malanni.

Li abbiamo amati a 20 e a 50 anni e ora tornano a spopolare questi stivali dallo stile unico

Per questo motivo scegliere delle scarpe adatte che schermino in modo adeguato dal freddo è essenziale. Sicuramente tra i modelli che più tengono i piedi al caldo troviamo gli stivali.

Negli ultimi tempi abbiamo visto come diversi generi di stivali siano tornati alla ribalta. A partire dai tronchetti, agli anfibi fino ai chelsea boots. Finalmente tornano di moda anche questi incredibilmente comodi e caldi stivali.

Stiamo parlando del cosiddetto stivale “cavallerizza”. In generale tutto il look da cavallerizza è tornato alla ribalta sulle passerelle di tutto il Mondo. Abbiamo visto sfilare modelle nell’outifit completo con giacca, pantaloni aderenti e cappello annesso. Per completare il tutto poi degli incredibili stivali quasi altezza ginocchio con la punta arrotondata. Ma con un piccolo colpo di scena, non i classici neri o marrone opaco. Bensì modelli lucidissimi in vinile o anche metallizzati.

Sono proprio questi i più glam del momento

Color oro, bronzo o argento. Nelle varianti con il tacco basso e quadrato fino al tacco più sottile e di 7 centimetri. Ovviamente vanno portati rigorosamente con i pantaloni dal taglio slim che valorizzano le forme. Meglio di taglio sartoriale senza tasche sul retro e anche di colori accesi come rosso o blu. Se vogliamo sfruttare uno dei modelli metallizzati però facciamo attenzione agli abbinamenti.

Questo modello non solo è stupendo da vedere sotto un bel cappotto o una pelliccetta. Grazie alla forma affusolata del gambale rende subito più slanciata la figura. Questo perché l’altezza poco sotto o poco sopra il ginocchio non tronca la gamba e fa guadagnare centimetri. Perfetti quindi per chi è un po’ bassina e vorrebbe avere gambe chilometriche.

Finiamo il look con un bellissimo blazer strutturato con bavero e bottoni gioiello. Orecchini importanti che incorniciano il viso e cappellino a proteggere anche la testa dal freddo.

Insomma, li abbiamo amati a 20 e a 50 anni e ora tornano a spopolare questi stivali dallo stile unico. Finalmente potremo tirarli fuori dalla scarpiera e indossarli con gli abbinamenti più disparati. Se però il modello da cavallerizza non fa per noi possiamo sempre ripiegare sui texani. Sono anche questi gli stivali che vanno di moda quest’anno e probabilmente li abbiamo già nella scarpiera.

Approfondimento

Non solo cappotti e blazer, ecco il capo invernale di tendenza che sta spopolando nella moda inverno

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te