L’errore che manda in orbita la bolletta del frigorifero e che si può evitare con un libro

Il frigorifero è uno degli elettrodomestici più ingordi. Il suo consumo di elettricità è tra i più alti di tutti gli elettrodomestici della casa. Perciò diventa fondamentale usare degli accorgimenti per risparmiare energia. Per esempio usare un oggetto che mai immaginereste potesse essere utile con un frigorifero. Vediamo qual è questo oggetto e perché fa risparmiare sulla bolletta.

Mettere le bottiglie in frigo per consumare meno energia

Sfruttare il frigorifero in maniera errata è una delle abitudini che porta ad un incremento dell’energia anche in modo considerevole. Però, ci sono degli accorgimenti che permettono al frigo di funzionare col minimo consumo di energia.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Per esempio non tutti sanno che mettere delle bottiglie in frigo aiuta a consumare meno energia. Un accorgimento che viene utilizzato specialmente quando è semivuoto.

Ma perché mettere le bottiglie in frigo? Dipende dalla temperatura. Questa non è mai costante. Quando la temperatura sale oltre il livello impostato, il motore si aziona per riportarla al livello desiderato. Una volta raggiunto questo livello, il motore si spegne. La temperatura risale e il motore riparte.

Il principio dell’inerzia termica

Il continuo accedersi del motore fa consumare un sacco di energia. Se invece la temperatura rimanesse costante il motore si attiverebbe raramente, con un deciso risparmio per la bolletta.

Le bottiglie d’acqua in frigo servono a mantenere la temperatura costante. Poiché i liquidi si riscaldano più lentamente dell’aria, a causa dell’inerzia termica, le bottiglie d’acqua fanno salire più lentamente la temperatura del frigo.

In realtà il vero consumo non è nel frigo, ma nel freezer. La potenza che il motore impiega per mantenere la temperatura del congelatore è molto più alta di quella impegnata nel frigorifero. E il consumo d’energia maggiore.

L’errore che manda in orbita la bolletta del frigorifero e che si può evitare con un libro

Anche il congelatore, quindi, non andrebbe mai lasciato vuoto, ma riempito, anche se non stipato.  Il problema è che mettere una bottiglia d’acqua nel freezer potrebbe risultare scomodo, se non impossibile.

Un’alternativa è quella di mettere dei libri dove gli spazi sono vuoti. Perché ben si adattano a vari spazi e perché al pari dell’acqua, anche i solidi si riscaldano più lentamente. Quindi aiutano a mantenere la temperatura più costante.

Tenere il frigo, e soprattutto il freezer, semivuoti, è uno sbaglio da non fare. Questo è l’errore che manda in orbita la bolletta del frigorifero e che si può evitare con un libro.

Approfondimento

È assolutamente vietato usare questo ingegnoso trucco per pagare molto meno la bolletta elettrica

Consigliati per te