Le nuove opportunità di lavoro con Ryanair fino a 30.000 euro annuali e con avanzamento di carriera

La compagnia aerea low cost Ryanair è alla ricerca di profili lavorativi di ogni genere. Alcuni di questi non richiedono esplicitamente laurea o titoli di studio particolari, né tanto meno riguardano la cabina di pilotaggio.

Le nuove opportunità di lavoro con Ryanair fino a 30.000 euro annuali e con avanzamento di carriera sono ora disponibili in diverse aree d’Italia. Di seguito, illustreremo le posizioni aperte, i requisiti richiesti e come candidarsi.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO POTENZIALE FINO AL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Le opportunità di lavoro disponibili in Ryanair riguardano sia il personale di bordo che quello di terra. Potremo facilmente avere una conferma diretta dando un’occhiata alla pagina di reclutamento, presente sul sito della compagnia aerea.

Le nuove opportunità di lavoro con Ryanair fino a 30.000 euro annuali e con avanzamento di carriera

Per tutti i profili ricercati dalla compagnia aerea irlandese è richiesta, generalmente, una buona conoscenza dell’inglese, sia scritta che parlata, da parte del candidato. È, inoltre, necessario avere dimestichezza con i principali strumenti informatici.

Ai 2 requisiti base proposti sopra, si aggiungono ovviamente le richieste e le necessità lavorative, diverse per ogni profilo. Ad esempio, nel caso dell’opportunità di lavoro Ryanair “Stores Junior Operator”, sono richieste specifiche abilità personali, come iniziativa ed organizzazione multi-tasking.

Altro esempio, è l’assistente di volo Ryanair, il quale dovrà avere buone abilità comunicative e fisiche. Stesso nella descrizione dell’opportunità di lavoro, viene specificato che il candidato deve essere in grado di nuotare per 25 metri senza aiuto. Non manca il dettaglio sull’altezza che dovrà essere compresa fra i 157cm e i 188cm.

Quali sono i profili ricercati e la retribuzione prevista

In Italia la compagnia aerea irlandese ricerca, oltre i 2 profili sopra riportati, anche B2 e B1 “Licensed Engineer”, “HR Manager” e “Training Instructor”. In base al profilo e alla disponibilità, è possibile lavorare su diverse città d’Italia. Utilizzando il classico esempio dell’assistente di volo, noteremo che Ryanair ricerca tale figura in diverse località, da Nord a Sud. Torino, Milano, Pisa, Roma, Napoli, Cagliari, Bari e non solo.

Per quanto concerne le condizioni di lavoro, un assistente di volo viene generalmente assunto con contratto biennale. La retribuzione potrebbe andare dai 1.100 ai 1.400 euro. Inoltre, alla scadenza del biennio di contratto, è possibile essere assunti a tempo indeterminato presso Ryanair. Non mancano i percorsi di carriera, così come la possibilità di arrivare a guadagnare fino a 30.000 euro l’anno nel primo anno di lavoro.

Come fare domanda

Per scoprire come candidarsi e partecipare alle selezioni, accediamo al sito ufficiale di Ryanair nella sezione dedicata alle carriere. Qui troveremo tutte le offerte di lavoro ed i profili ricercati dalla compagnia.

Approfondimento

Pioggia di offerte di lavoro da Ferrovie dello Stato per diplomati senza esperienza pregressa.

Consigliati per te