blank

Le due migliori vitamine da assumere in questo periodo per potenziare le nostre difese immunitarie

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Proteggere il nostro organismo in questo momento deve essere la nostra missione più importante. In attesa dell’arrivo e della distribuzione del vaccino del coronavirus, dobbiamo cercare di trovare le due migliori vitamine da assumere in questo periodo per potenziare le nostre difese immunitarie. Tra queste segnaliamo la B6 e la B12. Possiamo assumerle attraverso gli integratori, ma anche con l’alimentazione quotidiana. Assieme ai nostri Esperti vediamo quali sono gli alimenti che contengono queste due benefiche vitamine e perché sono così importanti.

La loro funzione

Quando suggeriamo di assumere queste vitamine utili al nostro benessere, teniamo comunque sempre in considerazione il parere nel nostro medico di base. Ricordiamo che ognuno di noi è diverso e ogni organismo può reagire diversamente agli alimenti che introduciamo. Detto questo, ecco quali sono le principali funzioni della vitamina B6 e della B12:

OFFERTA SPECIALE - POCHI PEZZI DISPONIBILI
Magia di Stelle Premium: dai un tocco di magia alla tua casa

Scopri ora l'offerta

Smartwatch
  • per prima cosa, forniscono un contributo fondamentale alla formazione dei globuli rossi;
  • sono alleati importanti nella prevenzione della fatica e nella regolazione dei cosiddetti sbalzi d’umore;
  • limitano l’insorgere dello stress;
  • alleviano emicranie e mal di testa;
  • sono particolarmente indicate per le donne nel periodo del ciclo.

Ecco perché possiamo ben dire che queste sono le due migliori vitamine da assumere in questo periodo per potenziare le nostre difese immunitarie.

Dove trovarle

Queste due vitamine, che secondo uno studio riportato anche sulla rivista americana Bmj Journal, aiutano anche lo sviluppo mentale, sono presenti in questi cibi:

  • fegato;
  • vongole e molluschi;
  • pollame;
  • latte;
  • uova;
  • patate e legumi;
  • spinaci e frutta.

In questi alimenti ritroviamo tutte le condizioni necessarie per prevenire le anemie, allontanare lo stress e la debolezza fisica. Come dicevamo all’inizio, però, bisogna anche stare attenti a non assumerne in quantità eccessiva, perché potrebbe nuocere al nostro organismo. Per questo, in caso di carenza fisiologica, non rischiamo di prendere decisioni solitarie, ma attiviamoci col medico per far fronte all’emergenza col consulto di uno specialista.

Approfondimento

Come preparare al meglio il re della stagione invernale senza sbagliare nemmeno un passaggio facendolo divinamente

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze a riguardo, consultabili qui»)

Le video guide di PdB - Iscriviti al nostro canale per seguire i nostri eventi e format

Consigliati per te