Le azioni Intred devono ritracciare prima di partire per un rialzo di oltre il 70%

Era novembre quando scrivevamo che Intred era Un titolo azionario del settore telefonico letteralmente pronto a esplodere a Piazza Affari. In quel periodo il titolo quotava 9,2 euro, per cui dal report si è apprezzato di oltre il 50%. È arrivato ora il tempo di tirare il fiato. Per cui le azioni Intred devono ritracciare prima di partire per un rialzo di oltre il 70%.

Ciononostante il titolo conserva ancora le sue potenzialità sia dal punto di vista della sua sottovalutazione rispetto al suo fair value che dal punto di vista dell’analisi grafica.

INVESTI NEL MERCATO IMMOBILIARE CON UN RENDIMENTO DEL 13,13%
Puoi partire da soli 500 euro!

SCOPRI DI PIÙ

Le azioni Intred devono ritracciare prima di partire per un rialzo di oltre il 70%: Le indicazioni dell’analisi grafica

Intred  (MIL:ITD)  ha chiuso la seduta del 31 marzo a quota 14,7 euro invariato rispetto alla chiusura precedente.

Come si vede dal grafico settimanale le quotazioni hanno raggiunto il III obiettivo di prezzo in area 14,8 euro, per cui ci sono elevatissime probabilità che si possa partire al ribasso, almeno fino in area 12,8 euro.

Il raggiungimento di questo livello potrebbe essere un’ottima opportunità di acquisto visto che sul mensile la proiezione è saldamente rialzista e punta a obiettivi molto in alto. Come si vede dal grafico mensile, infatti, la massima estensione si trova in area 21,3 euro.

La strategia di investimento su Intred, quindi, potrebbe essere la seguente: acquistare in area 12,5/12,8 euro per obiettivi in area 21,5 euro facendo scattare lo stop nel caso di una chiusura settimanale inferiore a 12,8 euro.

Time frame settimanale

intred

Le linee oblique rosse rappresentano i livelli di Running Bisector; le linee orizzontali i livelli de La Nuova Legge della Vibrazione. Sulla sinistra è mostrato il volume per ciascun livello di prezzo. Il pannello intermedio riporta il segnale di BottomHunter. Il minimo sul time frame considerato è segnato quando è uguale a 1. Il pannello dei volumi mostra il volume scambiato per ciascuna barra confrontato con una media mobile esponenziale zero lag a 20 periodi. Nel pannello inferiore è mostrato lo Swing Indicator che mostra i segnali al rialzo e al ribasso sullo strumento in questione.

Time frame mensile

intred

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili QUI»)

Consigliati per te