Le 3 idee furbe per riciclare vecchi jeans che devi assolutamente provare

Oggi vogliamo svelarti quali sono le 3 idee furbe per riciclare vecchi jeans che devi assolutamente provare. Il riciclo è un’arte che sarebbe utile approfondire. Infatti, è un ottimo passatempo nonché un aiuto al portafoglio, essendo di fatto un buon incentivo a risparmiare. Inoltre, imparare a ridare valore agli oggetti del passato ci permette di non perdere i ricordi ad essi legati.

Anzi, consente di dar loro una nuova forma. Riciclare sarà anche un supporto per salvaguardare l’ambiente perché diminuiremo i rifiuti da destinare alla discarica. Mettiamoci alla prova riciclando dei vecchi jeans e scopriremo che sarà utile e divertente. Il fai- da te ed il riciclo sono la base di un risparmio intelligente. A questo proposito la nostra redazione ti consiglia dei modi semplici e veloci per accorciare i pantaloni senza saper cucire. Adesso vediamo in un minuto quali sono le 3 idee furbe per riciclare vecchi jeans che devi assolutamente provare.

Una lampada originale

Una delle 3 idee furbe per riciclare vecchi jeans che devi assolutamente provare si basa sull’uso delle tasche posteriori. Ci serviranno un paio di forbici per ritagliare le tasche dal retro dei nostri jeans. Successivamente, utilizzando un po’ di colla a caldo, inizieremo a rivestire il cappello di una vecchia abat-jour che vogliamo rinnovare. Sistemiamo le tasche in direzioni differenti e magari ritagliamo dal nostro jeans delle toppe di forme diverse. In questo modo ridaremo vita alla lampada.

Per l’applicazione della stoffa ci basterà seguire la fantasia ed il nostro buon gusto. In più, sarà meglio se il jeans che decidiamo di utilizzare sarà molto consumato e liso. La luce della lampada, infatti, si farà strada ancora più facilmente tra i nostri scampoli. Grazie a questa idea ed al nostro talento otterremo sicuramente un oggetto dal design originale.

Un sottopentola che ti stupirà

Questa è un’altra delle 3 idee furbe per riciclare vecchi jeans che devi assolutamente provare per stupire i tuoi ospiti. Vi basteranno pochi passaggi per creare un sottopentola o un sottobicchiere partendo da un jeans ormai troppo stretto. Ritagliamo gli orli dei nostri jeans e arrotoliamoli fissandoli con la colla a caldo. Il risultato sarà un disco di spirali concentriche incollate tra loro. Creare un oggetto utile grazie al riciclo creativo sarà sicuramente veloce e molto divertente.

Una tasca per lo smartphone

Le tasche posteriori sono alla base anche dell’ultima di quelle 3 idee furbe per riciclare vecchi jeans che devi assolutamente provare. Saranno utili per creare un contenitore in cui riporre il tuo smartphone mentre è sotto carica. Potrai, quindi, ricaricare il tuo cellulare proteggendolo da urti o sguardi indiscreti. Anche in questo caso saranno sufficienti soltanto della colla a caldo ed un paio di forbici. Ritaglia, quindi, la tasca posteriore del tuo vecchio jeans comprendendo anche il tessuto retrostante.

Poi, dal resto del jeans, ricava una striscia di tessuto alta un paio di centimetri per creare un gancio per la tua tasca. Ti basterà incollarla sul retro formando un occhiello. In questo modo potrai appendere la tua tasca e riporre, in tutta sicurezza, il cellulare in carica. Abbiamo visto le 3 idee furbe per riciclare vecchi jeans che devi assolutamente provare per divertirti e stimolare la creatività. Adesso non resta che mettersi all’opera!

Bridge Asset
Bridge Asset
Scopri Plus500
Scopri Plus500

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.