Le 3 app antispreco da scaricare adesso per riempire la tavola risparmiando tempo, cibo e soldi

Buttare il cibo non è solo uno spreco alimentare, ma anche una perdita di tempo e di soldi. Capita purtroppo ogni giorno di gettare del cibo nella spazzatura, da quello andato a male agli scarti delle ricette.

Esistono molti modi per riutilizzare gli scarti in cucina, come in questa ricetta sfiziosa, colorata e sana da preparare in pochi minuti. Inoltre, per conservare il cibo più a lungo e risparmiare basta seguire questi 5 trucchi semplici ma intelligenti.

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 5051 - 6566+

Clicca sull'età

Prestiti 2022

Ecco le Convenzioni, ma non tutti rientrano, perchè?

Verifica subito se rientri

30 - 50

51 - 65

66+

Clicca sull'età

Tuttavia, oggi ci viene in aiuto anche la tecnologia con pratiche soluzioni antispreco di cui non potremo più fare a meno.

Come risparmiare con l’aiuto della tecnologia

Abbiamo già visto come risparmiare un mucchio di soldi con questa comune attività domestica, ma oggi anche la tecnologia ci viene in aiuto.

Esistono infatti applicazioni da scaricare sul nostro smartphone per quasi tutte le attività che ci possano venire in mente. Ci sono app che ci aiutano a gestire gli impegni, a monitorare le spese, a comunicare e anche a risparmiare.

È sufficiente andare sul Play Store del nostro smartphone Android o sull’App Store se abbiamo un iPhone e curiosare tra le applicazioni mobile disponibili.

Le 3 app antispreco da scaricare adesso per riempire la tavola risparmiando tempo, cibo e soldi

Tra le applicazioni disponibili, eccone 3 che ci permetteranno di evitare inutili sprechi di cibo, quindi anche di tempo e soldi. Vediamo insieme quali sono e scopriamole una per una.

  • “Too Good To Go” è una app antispreco che permette di comprare a prezzi scontatissimi il cibo invenduto di bar, supermercati, ristoranti e non solo. Basta cercare i negozi più vicini a noi, ordinare la Magic Box con una selezione di prodotti a sorpresa e andarla a ritirare. Con pochi euro ci si può accaparrare frutta, verdura, ma anche piatti pronti, piadine, dolci e molto altro. Questa può essere anche una soluzione alternativa per avere il pranzo pronto senza dover spadellare;
  • “Last minute sotto casa” segue lo stesso principio, permettendo di ricevere offerte di cibo in eccedenza ancora fresco dai negozianti della zona. Un modo intelligente ed ecologico per evitare gli sprechi e al contempo risparmiare;
  • “The Fork” è invece un’applicazione con cui è possibile prenotare in migliaia di ristoranti in tutto il Mondo. Ma, oltre a prenotare direttamente un posto ottimizzando i tempi, è possibile anche sfruttare gli sconti fino al 50% alla cassa senza bisogno di coupon.

Sono queste le 3 app antispreco da scaricare adesso per riempire la tavola risparmiando tempo, cibo e soldi. Ora apriamo lo store, cerchiamo la nostra app antispreco preferita, scarichiamola e iniziamo a risparmiare.

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te