La spinta di uno storico supporto potrebbe fare decollare le azioni Softlab. Le indicazioni dell’analisi grafica

Dopo una rapida escursione sotto un livello che in passato ha sempre sostenuto le azioni Softlab, le quotazioni sono nuovamente a contatto con area 2,57 euro. Un’area che in passato ha quasi sempre sostenuto il titolo. A questo punto, quindi, la spinta di uno storico supporto potrebbe fare decollare le azioni Softlab.

Allo stato attuale la proiezione in corso è ribassista anche se, come dicevamo in precedenza, sta trovando un validissimo supporto in area 2,57 euro. Da notare che la spinta ribassista su Softlab è molto importante. Basti pensare che nelle ultime sei settimane cinque hanno visto la chiusura inferiore all’apertura. Ciò vuol dire che l’apertura settimanale è stata in gap al rialzo, ma poi la settimana si è sviluppata tutta al ribasso.

Nonostante questi evidenti segnali ribassisti, i supporti reggono. Andiamo, quindi, a vedere quelli che potrebbero essere gli sviluppi futuri.

Fino a quanto l’area di supporto precedentemente indicata resisterà, lo scenario più probabile è quello che vede le quotazioni di Softlab dirigersi verso il II obiettivo di prezzo in area 3,04 euro. La massima estensione rialzista, invece, potrebbe andare a collocarsi in area 3,51 euro.

La rottura dei supporti, invece, potrebbe aprire le porte al raggiungimento dei minimi storici in area 2 euro.

Avvertenze

Prima di concludere ricordiamo che la società è inserita all’interno della black list della CONSOB. Dopo alcuni mesi durante i quali la posizione finanziaria netta era stata in via di miglioramento, l’aggiornamento di maggio ha mostrato un ritorno a una posizione finanziaria netta in peggioramento vanificando tutti gli sforzi fatti nei mesi precedenti.

Un altro aspetto che non va sottovalutato è quello legato ai volumi medi scambiati sul titolo. Mediamente il controvalore scambiato ogni giorno su Softlab è di qualche migliaio di euro. Si comprende, quindi, il potenziale rischio legato a eccessi di volatilità.

Tuttavia, nonostante gli scambi limitati, la probabilità che ci sia una seduta di Borsa senza azioni scambiate è solo del 3%.

La spinta di uno storico supporto potrebbe fare decollare le azioni Softlab: le indicazioni dell’analisi grafica

Il titolo Softlab (ex Acotel) (MIL:SOF) ha chiuso la seduta del 31 maggio in ribasso dell’1,48% rispetto alla seduta precedente a quota 2,66 euro.

Time frame settimanale

softlab

 

Approfondimento

Il titolo ePrice potrebbe essere vicino alla svolta rialzista, tuttavia fare attenzione ai bassi volumi

I risultati delle previsioni presenti in questo articolo si basano su calcoli statistici spiegati negli ebook pubblicati da ProiezionidiBorsa ed elaborati sulla base dello storico dei prezzi a disposizione. (Ricordiamo, inoltre, di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te