La regola delle 3 L che ci insegnano le nostre nonne è fenomenale per rimediare a questi disturbi diffusissimi e insopportabili

In questo articolo vogliamo parlare di una credenza molto diffusa in passato per risolvere alcuni problemi di salute. In passato ai tempi delle nostre nonne, tutte le medicine che usiamo oggi non esistevano.

Ad esempio, gli antibiotici che oggi tutti conosciamo molti non sapevano neanche cosa fossero.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Quando si stava male, parliamo dei malanni stagionali e annuali come, ad esempio, l’influenza spesso non si prendeva nulla. Si aspettava che passasse per tornare a fare quello che si faceva tutti i giorni.

Vediamo insieme perciò la regola delle 3 L che ci insegnano le nostre nonne è fenomenale per rimediare a questi disturbi diffusissimi e insopportabili.

Il significato

Le 3 L di cui stiamo parlando sono lana, letto e latte.

Letto vale a dire riposo. La prima cosa da fare quando non ci sentiamo al pieno delle nostre forze è riposare per riacquistare tutte le energie. Spesso presi dagli innumerevoli impegni quotidiani non possiamo permetterci di stare male. Non lo accettiamo e continuiamo a girare tra lavoro, scuola, bambini. Non dobbiamo mai sottovalutare l’importanza del riposo. A volte basta una pausa di un giorno o di qualche ora per sentirci subito meglio. Per non perdere neanche un giorno, rischiamo di rimanere a letto per una settimana intera. La seconda L è la lana. La lana vale a dire coprirsi. Utilizzare vestiti più pesanti quando fa freddo è fondamentale. Non siamo imbattibili, il freddo colpisce tutti. Il consiglio è quello di usare pigiami più pensanti la notte e creare più strati di vestiti quando usciamo di casa.

La regola delle 3 L che ci insegnano le nostre nonne è fenomenale per rimediare a questi disturbi diffusissimi e insopportabili

E infine la 3 L rappresenta il latte. Questo alimento è sempre stato visto fin dal passato come uno degli alimenti più importanti e che non potevano mai mancare. Non a caso ai bambini si dice che devono bere il latte per crescere. Infatti, il latte è ricco di calcio per la formazione e l’accrescimento delle ossa. In più quante volte abbiamo sentito dire che la miglior cura ad un fastidioso mal di gola è una tazza di latte caldo?

Insomma, seguiamo la regola delle 3 L delle nostre adorate nonne e i malanni stagionali non ci colpiranno più.

(Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo, consultabili qui»)

Consigliati per te