La crescita della possibilità di guadagnare delle donne

La crescita della possibilità di guadagnare delle donne. Sapete quanta percentuale della ricchezza globale è detenuta dalle donne? Il 33%. Vi sembrano pochi soldi? Beh, non lo sono affatto. Solo negli Stati Uniti, questa ricchezza è pari a 35 trilioni di dollari. Praticamente 20 volte il PIL italiano. E la sua crescita è prevista annualmente al 6,9% fino al 2023. Anche considerando gli effetti dell’emergenza sanitaria e della crisi economica.

Oggigiorno il 25% delle famiglie con ampie disponibilità economiche vede le donne primeggiare. E lo fanno mettendosi i pantaloni, cioè portando loro il pane a casa. In inglese si chiamano breadwinners. Purtroppo non sono molto considerate dai professionisti dell’investimento. Che sbagliano profondamente nell’ignorarle. Anche perché queste donne portano a casa stipendi a tre cifre. E dispongono di almeno 250.000 dollari di asset investibili.

SCOPRI L'OFFERTA SPECIALE
Acquista ora XW 6.0 dal sito web ufficiale

CLICCA QUI

Smartwatch

Si considerano indipendenti e dure lavoratrici. E, anche se tre quarti hanno dei consulenti, solo 4 su 10 si considerano competenti in ambito finanziario. Oltre 8 su 10 sono laureate. E considerano il miglioramento della loro educazione finanziaria come una priorità.

La crescita della possibilità di guadagnare delle donne

Una ricerca di New York Life Investments definisce quattro grandi archetipi per queste donne di successo. Il primo è quello della donna che collabora col partner. Entrambi si apprezzano a vicenda e hanno obiettivi finanziari futuri allineati. Il secondo mostra orgoglio e soddisfazione nel proprio ruolo di capofamiglia. E si sente supportato in questo dal partner. Il terzo, invece, non si sente bene nel ruolo del capofamiglia. Portano un peso maggiore sulle spalle. E preferirebbero che il partner si assumesse più compiti domestici. Il quarto, infine, è caratterizzato dall’assumere un ruolo primario in età avanzata. E di sentirsi orgogliosa di questo ruolo.

Ma quali sono gli obiettivi finanziari di queste donne di successo? Chiaramente variano lungo le varie fasi della vita. Ma altrettanto chiaramente hanno molti aspetti comuni. Per quelle da 60 anni in su, gli obiettivi di investimento sono due. Vita confortevole e protezione del loro futuro. Le donne capofamiglia tra 40 e 59 anni sono più interessate a risparmiare denaro per la pensione. Gli obiettivi primari di quelle tra 25 e 29 anni sono uno stile di vita confortevole, risparmiare per l’istruzione dei bambini e per la pensione.

Una nuova frontiera della ricchezza

Non sorprende che le donne di successo che lavorano con dei consulenti siano più educate finanziariamente. Metà di queste persone vede un consulente come un partner in affari. Un terzo li considera addirittura una necessità. Due terzi vogliono un consulente d’investimento che le renda ancora più ricche.

La continua accelerazione di questa nuova potente forza economica potrebbe creare un vero trend. Soprattutto per il decennio a venire. Sia per la ricchezza delle donne che per il settore della gestione patrimoniale.

BNP Turbo Unlimited
BNP Turbo Unlimited

Consigliati per te

Ricevi un e-book in omaggio!

Basta inserire la tua mail per scaricare subito il nostro e-book
QUESTA È LA VITA DA TRADER!

Acconsento al trattamento dei miei dati personali secondo il GDPR 2016/679 UE per le comunicazioni da parte di Proiezionidiborsa S.r.l. in relazione alle iniziative proprie e/o di società controllate e/o collegate. Dichiaro, inoltre, di aver preso visione della Privacy Policy.