La crema più usata contro le rughe e le borse sotto gli occhi dai chirurghi estetici costerebbe poco ma nessuno ne parla

Eliminare o almeno attenuare i segni del tempo è l’obiettivo di tanti uomini e donne. Ci sono numerosi accorgimenti quotidiani da mettere in pratica. Ad esempio proteggere la pelle dalle radiazioni solari, curare l’alimentazione, eliminare il fumo, ridurre gli alcolici e fare qualche esercizio di ginnastica facciale. Tuttavia tutti questi comportamenti non sono sufficienti se non accompagnati da un trattamento mirato della pelle. Fra le creme antirughe ce ne sono alcune dai prezzi a dir poco esorbitanti.

Ebbene sono solo pochi quelli che sanno che la crema più usata contro le rughe dagli esperti del settore estetico avrebbe un prezzo estremamente contenuto. È infatti un farmaco da banco il prodotto più usato dai chirurgi estetici. Si trova in varie formulazioni: crema, gel, o addirittura in spray. Stiamo parlando della connettivina. Il motivo è molto semplice, ossia che questo farmaco contiene un’elevata percentuale di acido ialuronico. Questa sostanza infatti stimola la produzione di collagene ed elastina, ossia delle strutture proteiche fondamentali per avere una pelle elastica, turgida e dall’aspetto giovane. Possono utilizzarla anche gli uomini. Il momento migliore per questi ultimi è dopo la rasatura. Si potranno così alleviare gli arrossamenti e la sensazione di “pelle che tira” che alcuni avvertono dopo aver fatto la barba.

La crema più usata contro le rughe e le borse sotto gli occhi dai chirurghi estetici costerebbe poco ma nessuno ne parla

La connettivina aiuta anche a ridurre le occhiaie e le borse sotto gli occhi. Infatti con il passare degli anni, la pelle intorno alla palpebra inferiore diventa più sottile. Questo fa sì che lo sguardo appaia appesantito ed il viso più vecchio. Un impacco di crema, grazie alla presenza di acido ialuronico, riesce a migliorare notevolmente l’aspetto della pelle intorno alle orbite, donando freschezza allo sguardo.

Si può adoperare anche sulle alle labbra, altra zona del viso delicata. Eccellente anche dopo aver fatto la ceretta alla parte superiore del labbro. Infatti la connettivina idrata e ammorbidisce la zona eliminando allo stesso tempo eventuali tracce di cera.

Prima di stendere questo prodotto sulla pelle è bene lavare la zona. È fondamentale anche provare ad adoperare il prodotto prima su una piccola parte. In questa maniera si scongiura una eventuale reazione avversa alle sostanze contenute nel prodotto. Sono stati segnalati infatti rari casi di ipersensibilità.

È molto importante rivolgersi al proprio medico in caso si decida di farne un uso protratto nel tempo. Inoltre, come tutti i medicinali, è necessario tenerlo fuori dalla portata dei bambini.

Lettura consigliata

Pelle luminosa e compatta anche a 50 e 60 anni con questa strabiliante tecnica orientale

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te