In questa cittadina europea con hotel raffinati sarà possibile rilassarsi non solo in vacanza ma anche lavorando dalla spiaggia

Occupa il secondo posto nella classifica stilata dall’European Best Destination, l’organizzazione che si occupa di promuovere il turismo in Europa. Significa avere voti altissimi per la qualità della vita, il paesaggio, la cultura, l’intrattenimento e la natura. È definita “Capitale Europea del Sole”, perché gode di un clima mite tutto l’anno.

Amata da chi pratica sport all’aperto, in questa cittadina europea è possibile godersi il sole sia in vacanza che mentre lavoriamo. Perché così come in tutta la Spagna, anche a Marbella la connessione internet raggiunge hotel, bar, biblioteche con una copertura abitualmente gratuita che è tra le prime in Europa. I “nomadi digitali”, giovani e meno giovani, l’hanno scelta come meta preferita per lavorare e divertirsi. Il governo spagnolo ha subito pensato di approvare visti speciali per lo smart working. I lavoratori internazionali sono pronti a trasferirsi.

Organizzazione spagnola

Lavorare in Andalusia, e soprattutto in Costa del Sol, equivale a vivere una vacanza perenne. Questi 30 chilometri di costa hanno reso la cittadina di Marbella famosa in tutto il Mondo. Sono numerose le spiagge, da Playa San Pedro de Alcantara, che è bandiera blu e ha facili accessi, a Playa de Nueva Andalucia, che è una delle aree più famose di Marbella. Anche Playa El Ancon si caratterizza per la presenza di bellissime palme. La scelta è ampia.

Sono spazi in cui è possibile trascorrere il tempo a passeggiare, il mare è tranquillo e ideale per i bambini e ci sono tantissimi bar, ristoranti e attività commerciali. In molte spiagge la sabbia è grossa e bianca e si può trascorrere il tempo in completo relax o davanti a un computer. Non manca l’organizzazione e le infrastrutture sono di primissimo livello.

In questa cittadina europea con hotel raffinati sarà possibile rilassarsi non solo in vacanza ma anche lavorando dalla spiaggia

Una delle più belle spiagge, Playa El Alicate, si trova a 10 chilometri da Marbella. Le strutture rendono semplice trascorrere le ore all’aperto. Ci sonno docce, parcheggi ed è tutto organizzato. Andare in vacanza a Marbella può far venire la voglia di cambiare vita. Le persone sono rilassate e cordiali. Non è una destinazione inaccessibile, anche se a Porto Banus la presenza di stranieri ha fatto salire il tenore di vita.

Le piazze di Marbella sono caratteristiche, così come il centro storico, che è ricco di costruzioni antiche, stradine strette, alberi di arancio e negozietti pittoreschi. Ad Avenida de Mar è possibile ammirare le sculture di Salvador Dalì, mentre in calle Tetuan si può mangiare la paella, piatto tipico della Spagna.

Se non l’abbiamo mai visitata, dobbiamo programmare un viaggio in questa spettacolare cittadina. Non sono tanti i posti in cui poter lavorare e rilassarsi allo stesso tempo. Magari davanti a un bicchiere di sangria.

Lettura consigliata

Ricarichiamo le batterie tra spiagge caraibiche e divertimento in questa citta da sogno completamente rinnovata e perfetta per una fuga tra amiche

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te