In pochi conoscono questi sistemi infallibili per fare la polvere nella maniera più efficace e nel minor tempo possibile

Che ci piaccia o no, le pulizie di casa sono un’incombenza che tutti dobbiamo svolgere. C’è chi è più portato e chi meno, chi preferisce stirare e chi invece ama riordinare. Ma una cosa è certa, spolverare è un incubo per tutti. Oltre ad essere una mansione molto noiosa, non dà alcuna soddisfazione! Il giorno dopo il nostro passaggio – se non addirittura dopo qualche ora – come per magia ricompare. Quasi a volerci prendere in giro!

Vediamo allora come poter risolvere la questione. Esistono infatti tante piccole astuzie da mettere in pratica che ci consentono di fare la polvere senza fare troppa fatica.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0 è lo Smartwatch migliore del 2021: il tuo mondo a portata di polso

SCOPRI IL PREZZO

“XW60”/

In pochi conoscono questi sistemi infallibili per fare la polvere nella maniera più efficace e nel minor tempo possibile.

Ordine e logica

Pulire nell’ordine giusto. La polvere va fatta partendo dai ripiani più in alto per arrivare, pian piano verso il basso. La polvere cade verso il basso. Se si comincia a pulire dal pavimento, alla fine dei lavori, ci toccherà cominciare da capo!

Aspirapolvere – scopa 1-0

Preferire di gran lunga l’aspirapolvere alla scopa. La prima aspira la polvere, mentre la seconda, semplicemente la sposta e la solleva nell’aria.

Acqua calda

Esattamente come la scopa, anche lo straccio sposta la polvere. Per pulire a fondo e in maniera davvero efficace qualsiasi superficie, immergere un panno in acqua calda e strizzarlo bene.

Bicarbonato o aceto

Per intensificare l’efficacia, unire all’acqua del bicarbonato di sodio, o dell’aceto di vino bianco. Entrambi sono degli ottimi disinfettanti e antibatterici.

Souvenir e oggettistica varia

In molti amano collezionare piccoli oggetti a scopo puramente ornamentale. Spesso si tratta di suppellettili acquistati in occasione di qualche viaggio e che ci piace avere in bella mostra. Un bel ricordo sicuramente, ma che noia spolverarli tutti… Nel caso di tanti soprammobili – magari anche piccoli – il metodo più rapido per spolverarli è quello di utilizzare un asciugacapelli, alla potenza più bassa e impostato sulla temperatura fredda.

Prevenire è meglio che curare. E allora, se in pochi conoscono questi sistemi infallibili per fare la polvere nella maniera più efficace e nel minor tempo possibile, altrettanto in pochi sapranno come prevenire la formazione della polvere.

La soluzione più efficace è far prendere spesso aria a tutti quegli oggetti e tessuti che attirano la polvere e sui quali la polvere stessa va a depositarsi. Stiamo parlando di materassi, divani in tessuto, cuscini, coperte, peluche… Si consiglia di farli arieggiare almeno una volta la settimana.

Approfondimento utile: Come pulire le candele decorative

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riportate QUI»)

Consigliati per te