In pochi conoscono queste tecniche per far sembrare più alto un soffitto basso e più lunghe le pareti di un appartamento ristrutturato

In questo precedente articolo avevamo indicato gli accorgimenti da avere durante la fase di progettazione per far sembrare più alta una casa in realtà bassa.

Oggi resteremo sempre sul tema ma cambiando il tempo, ossia il momento preciso dei nostri interventi in casa.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
XW 6.0, lo smartwatch di ultima generazione ad un prezzo incredibile.

SCOPRI DI PIU’

Smartwatch

Consideriamo, infatti, il caso di un’abitazione non più in fase di progettazione, ma di una casa già acquistata o comunque già pronta per essere abitata. Infatti, in pochi conoscono queste tecniche per far sembrare più alto un soffitto basso e più lunghe le pareti di un appartamento ristrutturato.

I colori delle pareti

Una prima tecnica passa per la scelta dei colori alle pareti. Preferiamo quelli che favoriscono una percezione di un maggiore sviluppo degli spazi in altezza.

In generale il soffitto dovrà essere sempre più chiaro delle pareti, che potranno avere un unico colore in tonalità più scura.

In alternativa potremo pensare di adottare un colore più scuro per 1/3 della parete (la base, in pratica). Poi quello chiaro, per i restanti 2/3 dello sviluppo in verticale della parete, compreso il soffitto.

Vanno bene anche parati con disegni in prospettiva o righe in verticale.

Gli oggetti sulle pareti

Per quanto riguarda gli oggetti da appendere sulle pareti, prediligiamo quadri, arazzi o specchi che si sviluppino in altezza. Per la scelta di questi ultimi, potremo pensare anche a quelli da terra, ma da posizionare in punti strategici tali che diano maggior respiro all’ambiente.

Posizioniamo invece un po’ più in alto del normale, più vicino al soffitto, gli oggetti da parete con uno sviluppo in orizzontale, come le mensole.

Eppure in pochi conoscono queste tecniche per far sembrare più alto un soffitto basso e più lunghe le pareti di una casa ristrutturata

A questo punto passiamo al capitolo tende.

Anzi, meglio, evitiamo proprio le tende per favorire la diffusione della luce in tutto l’ambiente. E nel caso in cui fosse impossibile farne a meno per una questione di privacy o per assenza di persiane o di oscuranti agli infissi? Optiamo pure per le tende, ma che partano dal soffitto e giungano al pavimento.

Strano ma vero, in pochi conoscono queste tecniche per far sembrare più alto un soffitto basso e più lunghe le pareti di un appartamento ristrutturato.

Consigliati per te