In molti sbagliano ma ecco quante volte lavare la macchinetta del caffè per non avere problemi

Quando si tratta di pulire alcuni oggetti viene sempre il dubbio. Ad esempio come lavare dei maglioni, se fare o non fare la centrifuga, come lavare il marmo, ogni quanto cambiare le lenzuola. E si potrebbe andare avanti all’infinito. A ciò aggiungiamo anche la pulizia di alcuni utensili. Infatti, in molti sbagliano ma ecco quante volte lavare la macchinetta del caffè per non avere problemi. Mentre chi usa e ama la moka deve ricordarsi, e puntualmente non succede, di lavare bene una piccola parte perché spesso ci si dimentica di farlo. A differenza della moka, che deve essere lavata ogni giorno con acqua calda, la macchinetta del caffè non ha questa necessità. Questo però non significa che non deve essere pulita. Avvantaggiamoci usando l’acqua filtrata, in questo modo sarà meno ricca di sostanze che potrebbero poi accumularsi all’interno della macchinetta.

Cosa usare e cosa non usare per la pulizia

Quando dobbiamo pulire la macchinetta del caffè, spesso usiamo i metodi della nonna. Ecco mettiamo subito in chiaro che non tutti sono validi. Ad esempio l’acido citrico va bene. Non bisogna assolutamente usare l’aceto. Dobbiamo evitare di usare l’aceto sull’acciaio perché lo rovina e potrebbe rilasciare metalli. Molte aziende, infatti, vendono anche dei prodotti creati ad hoc per la decalcificazione delle macchinette del caffè. Ma ogni quanto va pulita?

In molti sbagliano ma ecco quante volte lavare la macchinetta del caffè per non avere problemi

Partiamo con il dire che non c’è una legge scritta, ma alla base c’è il buon senso e i consigli delle aziende produttrici. Dunque, sicuramente se non abbiamo mai pulito la macchinetta del caffè, dobbiamo farlo. È importante pulirla perché così rimuoviamo tutto lo sporco che si deposita all’interno della macchinetta e che poi potremmo bere.

Diciamo che ogni 3 o 4 mesi andrebbe fatta la pulizia della macchinetta e delle sue parti smontabili. Queste ultime si possono mettere tranquillamente in lavastoviglie, quindi non abbiamo problemi. Mentre per la pulizia interna della macchinetta, bisogna usare un prodotto decalcificante.

Ovviamente se la macchinetta del caffè la usiamo poco o pochissimo non serve lavarla ogni 3 mesi. Infatti, un altro metodo per misurare la necessità o meno di lavare la macchinetta è quante capsule vengono usate. Dopo aver usato 300 capsule le aziende consigliano di fare la pulizia. Quindi spetta a noi capire quanto usiamo la macchinetta e di conseguenza la sua pulizia.

Approfondimento

Li amavamo alla follia e per nostra fortuna sono tornati di moda pronti da indossare

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te