Il segreto per capelli più forti si nasconde in questo rinomato ortaggio autunnale

La zucca è forse l’ortaggio autunnale per antonomasia.

L’arancione brillante che caratterizza la sua buccia, rimanda ai caldi colori del foliage e regala un tocco di energia anche alle giornate più spente. Da non dimenticare poi il suo ruolo di assoluta protagonista nella festa più spaventosa dell’anno: Halloween.

Al di là di queste semplici considerazioni, è bene ricordare che questo panciuto ortaggio racchiude svariate proprietà benefiche. È infatti fonte di vitamine A, B e C che sono di sostegno al nostro organismo sotto numerosi punti di vista.

La prima è un importante nutriente per la cute e aiuta a proteggere la vista mentre la seconda favorisce i processi metabolici. Infine, la vitamina C è nota per essere una preziosa alleata del sistema immunitario.

Un ortaggio dalle mille risorse, dunque, che si prende cura del nostro benessere fisico e che anima le nostre tavole. Si adatta infatti ad una moltitudine di ricette, dai primi piatti al dolce.

Un utilizzo inaspettato

Tuttavia, forse pochi sanno che la zucca si presta molto bene anche ad un altro utilizzo: la cura dei capelli. Oggi però sveleremo perché il segreto per capelli più forti si nasconde in questo rinomato ortaggio autunnale.

Un’ulteriore virtù di questa colorata verdura è infatti quella di essere un ottimo ricostituente per i capelli, grazie alla presenza di amminoacidi e zinco.

Di seguito, ecco due impacchi ristrutturanti che regaleranno nuova linfa e vitalità ai capelli resi più secchi e fragili dal cambio di stagione.

Il segreto per capelli più forti si nasconde in questo rinomato ortaggio autunnale

Prima di proseguire con la lettura è bene ricordare una cosa. Nel caso in cui non ci sentissimo sicuri, inizialmente possiamo provare questi composti solo sulle punte (ad esempio).

Impacco alla zucca, miele e olio di argan

Ingredienti:

  • circa 150 g di purea di zucca (200 per capelli lunghi);
  • un cucchiaino di miele;
  • un cucchiaino di olio di argan;
  • 2/3 gocce di olio essenziale al limone.

In una ciotola amalgamiamo la purea di zucca, il miele e l’olio di argan fino ad ottenere un composto omogeneo. A questo punto aggiungiamo le gocce di olio essenziale.

Applichiamo l’impacco sui capelli umidi e lasciamo in posa per 20/30 minuti poi risciacquiamo con abbondante acqua per eliminare eventuali residui.

Procedere con lo shampoo.

Un’alternativa più semplice

Per chi non ha molta dimestichezza con gli oli sopra riportati o semplicemente non ha voglia/tempo di reperirli, ecco una valida alternativa alla maschera precedente. Il massimo del beneficio con il minimo dello sforzo (e degli ingredienti).

Occorrono:

  • purea di zucca;
  • 2 cucchiaini di miele;
  • 4 cucchiai di yogurt

Mixiamo gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo. Distribuiamolo sui capelli, avendo cura di indossare poi una cuffia trasparente per non farlo colare. Dopo 20 minuti, sciacquare e procedere con lo shampoo normale.

Due soluzioni da provare per capelli più nutriti e luminosi.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini dei nostri lettori nell'utilizzo degli strumenti, degli ingredienti e dei prodotti per la cura della persona. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con gli strumenti, ingredienti e prodotti normalmente utilizzati per la cura della persona e il make up. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te