Il nuovo film di Michele Placido sul pittore Caravaggio con protagonista Riccardo Scamarcio

Napoli

Da qualche giorno Napoli è stata sorpresa dall’arrivo di una troupe cinematografica. 

Proprio la bella città farà da sfondo a L’ombra di Caravaggio. Il nuovo film di Michele Placido sul pittore Caravaggio con protagonista Riccardo Scamarcio vuole essere esistenziale. La storia racconta contraddizioni e visioni del Merisi, detto il Caravaggio – paese da cui prende il suo soprannome, poiché lì era nato nel 1571.

Quella che si definirebbe una vita di intensità sovrumana e una morte che invece poteva essere stata quella di una persona qualunque. Il genio di Michelangelo Merisi, pittore dell’anima e della luce combinati con gli elementi principali della pittura barocca.

La regia di Michele Placido, dopo un progetto di quattro anni sul soggetto, dà vita all’artista maledetto, ma soprattutto alla ribellione che infestava il cuore del pittore e da cui derivarono peripezie e violenza. 

Il pittore di demoni e donne, la cui esistenza non ebbe un attimo di riposo. Né a Roma dove si rifugia, né a Napoli dove si reca per ben due volte e lascia tre capolavori “Ragazzo che monda un frutto”, “Il Martirio di Sant’Orsola” e “La flagellazione di Cristo”.

Indice dei contenuti

Il cast

La grande notizia è che a farsi interprete del tenebroso artista è l’altrettanto tenebroso Riccardo Scamarcio. La sua esistenza è perseguitata da un’ombra (Luis Garrel) misteriosa e forse sua guida.

Nel cast grandi attori a partire da Isabelle Huppert che interpreterà Costanza Colonna, Micaela Ramazzotti che è Elena una delle muse di Caravaggio, e Michele Placido stesso che sarà il Cardinal Del Monte. 

Con loro reciteranno nel film Lolita Chammah, Vinicio Marchioni, Alessandro Haber, Lorenzo Lavia, Moni Ovadia e Brenno Placido.

La pellicola sarà anche l’esordio per l’artista rapper Tedua, che ormai ha spiccato il volo sulla scena musicale italiana.

Le riprese non avverranno solo a Napoli, ma cercheranno di seguire il percorso dell’artista e le sue peregrinazioni. Saranno coinvolti i paesi di Ariccia, Viterbo, Frascati, Malta e Roma.

Il Caravaggio, secondo lo sguardo di Placido, è come una rockstar del suo tempo: trasgressivo, dedito ai piaceri e all’alcool ma profondamente scosso nell’anima.

Ecco cosa aspettarci dal nuovo film di Michele Placido sul pittore Caravaggio con protagonista Riccardo Scamarcio.

Consigliati per te