Il meraviglioso borgo medievale capitale dell’Halloween italiano è perfetto per una gita per il ponte di Ognissanti

Ottobre è oramai quasi finito e stiamo andando incontro alla notte più paurosa di tutto l’anno. Per questo motivo oggi diamo dei consigli interessanti per trascorrerlo in famiglia, scoprendo le bellezze della nostra penisola. Per questo oggi consigliamo una meta da brividi tutta da scoprire. Infatti il meraviglioso borgo medievale capitale dell’Halloween italiano è perfetto per una gita per il ponte di Ognissanti. Vediamo insieme dove si trova e cosa ci dobbiamo aspettare.

Il meraviglioso borgo medievale capitale dell’Halloween italiano è perfetto per una gita per il ponte di Ognissanti

Stiamo parlando di Corinaldo, una piccola cittadina in provincia di Ancona nelle Marche. È da parecchio tempo inserita all’interno del circuito dei borghi più belli d’Italia e ha vinto il premio nel lontano 2007. È però poi anche diventato famosa per essere considerato uno dei centri più attivi dello Stivale per la festività che cade l’ultimo giorno di questo mese. Infatti qui, dal 30 ottobre al primo di novembre, si svolgono delle manifestazioni tutte a tema. Sono presenti infatti eventi, musica dal vivo, spettacoli teatrali e anche attività per i più piccoli. Uno degli eventi più attesi degli anni scorsi era anche l’elezione di Miss Strega, dove veniva premiata la concorrente più mostruosa.

Cosa vedere negli immediati dintorni

Se non ci si volesse fermare solo a Corinaldo, si può sempre allungare il tragitto. A meno di un’ora di macchina si trova Gradara, una deliziosa località anch’essa molto affezionata a questo periodo dell’anno. Questa si trova invece in provincia di Pesaro e Urbino. Questa ospita l’evento “Halloweekend” che appunto copre tutto questo fine settimana. Anche qui saranno presenti dei show, questa volta a tema Harry Potter, e laboratori dedicati ai bambini. Per i più grandi invece sono presenti delle visite guidate alla cittadina, teatro di passioni e sanguinosi omicidi. Qui infatti, essendoci stata la presenza dei Malatesta, dovrebbe essere scoccato l’amore fra Paolo e Francesca, protagonisti del V canto dell’Inferno dantesco.

Approfondimento

Pochi lo conoscono, ma questo borgo premiato dal Touring Club è una perla di storia, arte e cultura

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te