Un menu autunnale facile, economico e veloce per un pranzo di Halloween indimenticabile

Il 31 ottobre è Halloween, una festa che ormai è entrata nella quotidianità di tantissimi italiani. Al di là delle opinioni personali su cosa è tradizione e cosa no, è innegabile che si tratta di una ricorrenza divertente che ai bambini piace come un Carnevale.

La scusa è perfetta per un menu autunnale facile, economico e veloce per un pranzo di Halloween indimenticabile. Perciò, oggi ne proporremo uno davvero facile da realizzare, con pochi ingredienti dal profumo di tartufo e zucca.

Uova fritte al tartufo

Ingredienti per 4 persone:

  • 8 uova;
  • 50 grammi di tartufo;
  • 8 fette di pane;
  • 50 grammi di burro;
  • sale q.b.

Sciogliere il burro in una padella antiaderente. Rompere le uova una per volta in una ciotola e farle scivolare nella padella, facendo attenzione a non rompere i tuorli. Cuocere per un minuto e salare a piacere. Coprire con un coperchio e continuare la cottura a fuoco basso per cinque minuti. Disporre le fette di pane tostato nel piatto da portata, adagiare sopra le uova e spolverare con il tartufo grattugiato.

Minestrone di lenticchie

Ingredienti per 4 persone:

  • 300 grammi di lenticchie secche;
  • 50 grammi di pancetta affumicata;
  • 2 patate;
  • 1 zucchina;
  • 150 grammi di zucca;
  • 2 gambi di sedano;
  • 2 carote;
  • 1 cipolla;
  • brodo vegetale;
  • uno spicchio di aglio;
  • 2 foglie di alloro;
  • pane casareccio a fette;
  • olio extravergine d’oliva.

Sciacquare le lenticchie e metterle a bagno in acqua fredda per un’ora. Pulire le patate e le verdure, lavarle, tagliarle a cubetti, disporle in una casseruola con l’olio e l’aglio, bagnare con due mestoli di brodo caldo e stufare per 15 minuti.

Unire la pancetta e continuare la cottura per cinque minuti. Togliere l’aglio e versare le lenticchie sgocciolate e sciacquate. Aromatizzare con l’alloro. Coprire con il brodo e cuocere con il coperchio per un’ora, bagnando di tanto in tanto con uno o due mestoli di brodo caldo.

A cottura ultimata, togliere la casseruola dal fuoco, lasciare intiepidire e servire con il pane tostato.

Un menu autunnale facile, economico e veloce per un pranzo di Halloween indimenticabile

Finiamo il pranzo in bellezza con un classico intramontabile: la torta di mele.

Ingredienti per 6 persone:

  • 100 grammi di farina;
  • 2 uova;
  • 60 grammi di zucchero;
  • 100 millilitri di zucchero;
  • 30 grammi di burro;
  • 4 mele;
  • 3 limoni;
  • una bustina di lievito;
  • sale;
  • zucchero a velo.

Sbucciare le mele ed eliminare i torsoli. Tagliare due mele a cubetti e due mele a fette e irrorarle con il succo di due limoni. Sciogliere il burro nel latte caldo in un pentolino.

Montare con una frusta le uova con lo zucchero in una ciotola, assieme alla scorza grattugiata del limone rimasto e un pizzico di sale.

Unire la farina setacciata con il lievito e amalgamare con una spatola fino a ottenere un composto omogeneo. Versare a filo il latte tiepido e continuare ad amalgamare incorporando le mele a cubetti.

Versare in uno stampo a cerniera rivestito con la carta da forno e distribuire le mele a fette. Cuocere in forno a 180 gradi per 40 minuti.

A cottura ultimata, estrarre la torta, lasciarla raffreddare, sformare e spolverare con lo zucchero a velo. A piacere si può guarnire anche con un pizzico di cannella in polvere.

Approfondimento

Basta sprecare denaro buttando gli avanzi quando si possono trasformare in piatti prelibati.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo le abitudini alimentari ed eventuali intolleranze dei nostri lettori e per questo motivo si raccomanda di rivolgersi al proprio medico riguardo a cibi che potrebbero causare danni alla propria salute. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore consultabili QUI»)

Consigliati per te