Il luogo ideale per trascorrere le vacanze estive in Italia è questo posto affacciato sul mare famoso per gli incantevoli panorami

L’inizio dell’estate segna l’avvicinarsi del periodo delle ferie e delle vacanze per molte persone. Nell’attesa si potranno programmare weekend lontani dal caldo insopportabile delle città alla scoperta di borghi medievali come Saluzzo o giornate rilassanti al mare. In questa estate 2022 sarà nuovamente possibile partire per luoghi lontani, dall’India agli Stati Uniti d’America. Tuttavia, saranno ancora molte le persone che sceglieranno l’Italia come meta del cuore per le vacanze. Tra i posti magici da non farsi assolutamente scappare troviamo il luogo ideale per trascorrere le vacanze estive: Sorrento e i suoi magnifici dintorni. Oggi si andrà alla scoperta di questa città e della sua penisola, luoghi amati da personalità del calibro di Wagner e Nietzsche. Come se ciò non bastasse, si tratta anche di posti in cui è possibile mangiare e dormire a buon prezzo. Incantevoli panorami faranno da cornice al viaggio nella penisola sorrentina.

Il luogo ideale per trascorrere le vacanze estive in Italia è questo posto affacciato sul mare famoso per gli incantevoli panorami

Sorrento è una città di villeggiatura costruita a picco sul mare, perfetta per rilassarsi e godersi la spiaggia. Il centro della città vecchia è un dedalo di stradine che si diramano dalla piazza principale dedicata a Torquato Tasso. Qui sarà possibile fermarsi a mangiare, ma anche a fare acquisti. Inoltre, si potranno visitare alcune delle più importanti chiese di Sorrento. La chiesa di San Francesco, una delle più antiche della città ma anche la basilica di Sant’Antonino e la Cattedrale dei Santi Filippo e Giacomo. La facciata di questa chiesa fu ricostruita negli anni Venti del Novecento in seguito ai danneggiamenti causati da una tromba d’aria.

Sorrento saprà offrire anche alcune spiagge interessanti, in parte libere. La principale è la spiaggia di San Francesco, ci si potrà rilassare sdraiati su sabbia vulcanica affacciata sul mare turchese. A qualche minuto di macchina si può raggiungere Marina di Puolo, un antico borgo di pescatori con una spiaggia sabbiosa perfetta per fare il bagno.

Dintorni

Nei dintorni di Sorrento, tra penisola sorrentina e costiera amalfitana, ci sono moltissime cose da vedere. Tra queste, all’estremità della penisola, troviamo Punta Campanella. Un promontorio caratterizzato da rocce e falesie a picco sul mare. Dal 1997 è diventata riserva marina protetta, in cui si potrà praticare lo snorkelling insieme ad una guida autorizzata. Tra le grotte più interessanti troviamo quella della Cala di Mitigliano. In questo luogo molto suggestivo si potrà anche passeggiare per cercare i panorami più mozzafiato. All’estremo della punta si trova quello che era il punto di avvistamento.

Per raggiungere Punta Campanella a piedi sarà necessario arrivare in autobus a Termini, paese da cui parte il percorso. Sempre vicino a Sorrento merita spostarsi fino a Sant’Agata sui Due Golfi. Frazione di Massa Lubrense, situata su una collina, da cui si potranno ammirare il golfo di Napoli ma anche quello di Salerno. Dal belvedere, infatti, si potrà godere di un panorama mozzafiato.

Lettura consigliata

Ecco il viaggio da fare assolutamente almeno una volta nella vita in coppia o da soli per vivere un’esperienza unica e ritrovare se stessi

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell'autore, consultabili QUI»)

Consigliati per te