Il fondoschiena sembra subito più alto e sodo con questi pantaloni perfetti

Trovare il giusto paio di pantaloni che valorizzi il proprio lato B non è mai facile. Troppo stretto, troppo largo, troppo a zampa, jeans a sigaretta, a vita alta, a vita bassa, a palazzo… la verità è che trovare i pantaloni perfetti non è per niente facile.

Soprattutto se ci sono dei difetti, grandi o piccoli, da camuffare. Eppure basterebbe seguire alcune semplici regole. Infatti, per ogni corporatura, esiste il modello di pantaloni che si adatta in maniera eccellente. Vediamo insieme come il fondoschiena sembra subito più alto e sodo con questi pantaloni perfetti.

OFFERTA SPECIALE - SOLO OGGI
Spirulina FIT, il nuovo integratore che fa perdere peso in pochi giorni

SCOPRI IL PREZZO

Spirulina

Sedere piatto e vuoto, quasi androgino

Via libera a tutto ciò che crea “eccesso”. Per chi ha questo tipo di lato B, l’ideale sono i jeans boyfriend. Sono disegnati sulle forme maschili e ricordano i pantaloni indossati da un ragazzo. Per questo motivo sono oversize, imboscano le forme e sono l’ideale per chi non ha un lato B voluminoso.

Diventano perfetti con delle tasche decorative, anche ampie, che confondono l’occhio e non fanno capire quali siano le forme reali. Meglio scegliere colori neutri, denim chiari o vivaci che aumentano il volume: il nero, soprattutto se attillato, tenderebbe a schiacciare otticamente le, già poche, forme.

Sedere a pera o che scende verso il basso

Questo tipo di lato B tende a scendere verso il basso, creando una forma simile, appunto, a quella di una pera. In questo caso, la regola è “tirare su!”. Il jeans perfetto, quindi, sarà quello push up, che solleva visivamente i glutei. Il fondoschiena sembra subito più alto e sodo con questi pantaloni perfetti. In questo caso, le tasche devono essere alte, così come le cuciture. Tutto “in su”, appunto!

Sedere tondo e grosso

Chi vuole imboscare un sedere grosso, dovrebbe evitare pantaloni aderenti o dai colori troppo sgargianti, che andrebbero a rendere ancora più abbondante l’insieme. Via libera a pantaloni palazzo e a zampa di elefante.

I pantaloni palazzo enfatizzano il punto vita e scendono dritti lungo i fianchi, mascherando le rotondità. Invece, i pantaloni a zampa, enfatizzano la vita e i glutei, ma si allargano alla fine della gamba, andando a riequilibrare il tutto.

Sedere a mandolino

Un lato B del genere è il risultato della ginnastica giusta per rassodare lato B e cosce, unito a genetica e a un bel po’ di fortuna. La fortuna, però, ha comunque bisogno di qualche aiutino. Qui si possono sfruttare i pantaloni a vita alta senza tasche che ben evidenziano le curve, sottolineando il punto vita e il lato B.

Consigliati per te