Il finestrino della tua auto non si apre o non si chiude? Prova ora 4 rimedi efficaci per sbloccarlo

Il finestrino della tua auto non si apre

Capita che i finestrini dell’auto rimangano bloccati. Prima di andare da un elettrauto, vediamo come risolvere il problema da soli.

Tutti vorremo avere un’automobile sempre nuova, scattante e in perfette condizioni. Purtroppo, con il passare degli anni e con l’uso quotidiano, la nostra vettura va incontro ad una serie di problematiche.

Batteria o motore danneggiato, guasti al climatizzatore, difficoltà di accensione e spegnimenti improvvisi. Questi sono solo alcuni dei malfunzionamenti che potrebbero verificarsi.

Se si riscontra un problema è sempre consigliato attivarsi immediatamente e far controllare l’automobile da un professionista. Questo per evitare di peggiorare la situazione e ritrovarsi a dover spendere molti soldi.

Batteria o motore danneggiati potrebbero essere alcuni malfunzionamenti dell'auto

Batteria o motore danneggiati potrebbero essere alcuni malfunzionamenti dell’auto-proiezionidiborsa.it

Indice dei contenuti

Se il finestrino della tua auto non si apre o chiude, ecco cosa fare

Ma con il passare degli anni, potrebbe capitare anche che si inceppino i finestrini. Una vera e propria scocciatura che vedremo come risolvere.

In tutte le automobili di ultima generazione la classica manovella è stata sostituita da un meccanismo elettrico. Una bella comodità che ci permette di aprire e chiudere i vetri senza sforzi e schiacciando solo un piccolo pulsante. Con il passare degli anni questo complesso meccanismo potrebbe non rispondere più ai comandi e bloccarsi. Un vero problema dato che i finestrini sono una delle componenti fondamentali della vettura. Le cause di questo inconveniente potrebbero essere tante.

Guarnizione e fusibili

Quando i finestrini si bloccano, si pensa subito ad un problema elettrico. Ma prima di correre da un professionista del settore, cerchiamo di capire se possiamo risolvere il problema da soli.

La prima cosa che dobbiamo controllare è la guarnizione. Verifichiamo che sia intatta e che non abbia subito spaccature. Se dovesse succedere questo inconveniente, provvediamo a sostituirla.

Anche la sporcizia, la polvere e altri oggetti estranei potrebbero impedire al finestrino di funzionare correttamente. In questo caso puliamo la guarnizione per bene aspirando tutti i detriti, passando un panno oppure usando l’aria compressa.

Controlliamo anche i fusibili. Questi componenti, con il passare del tempo, potrebbero svolgere male la loro funzione. Verifichiamo che non siano bruciati e, se ne siamo capaci, sostituiamoli.

Ghiaccio e reset immediato

Se siamo in inverno e le temperature sono molto rigide, il ghiaccio potrebbe impedire al finestrino di abbassarsi. Accendiamo e facciamo riscaldare la vettura. In questo modo il ghiaccio dovrebbe sciogliersi e il vetro funzionare correttamente.

Il ghiaccio potrebbe bloccare il finestrino

Il ghiaccio potrebbe bloccare il finestrino-proiezionidiborsa.it

Se il finestrino della tua auto non si apre o rimane bloccato, possiamo provvedere anche ad un reset del meccanismo. Cosa fare? È necessario schiacciare il pulsante e abbassare il vetro. Teniamo premuto per alcuni secondi anche se il finestrino è completamente aperto.

Ora chiudiamo il vetro e come prima continuiamo a pigiare il pulsante per qualche altro secondo.

Se dopo questi consigli il meccanismo di chiusura e apertura del finestrino dovesse continuare ad avere dei problemi e non funzionare correttamente, è necessario rivolgersi ad un elettrauto. Questo professionista controllerà se il malfunzionamento dipende dal tasto di apertura e chiusura oppure da una problematica legata al motorino.

Consigliati per te